Reproduzione  

Libero servizio
Sono a Sua disposizione due fotocopiatrici bianco/nero per formato A4 e A3.

Fotocopie fr. -.20 / pagina (A4 o A3)
Tessere Tessera da 60 fotocopie fr. 10.-
Tessera da 120 fotocopie fr. 20.-

Incarichi di fotocopiatura
Gli esemplari unici e i documenti che hanno più di 100 anni possono venire fotocopiati soltanto dal personale della Biblioteca. Al riguardo osservi le disposizioni particolari contenute nel capitolo Riproduzione di vecchi fondi.

Fotocopie eseguite dal personale della Biblioteca fr. 8.- per 1 – 20 pagine di un volume + fatturazione fr. 5.-. Qualora l'importo di fr. 8.- venga corrisposto in anticipo, la tassa per la fatturazione non deve essere pagata.
Foto, microfilm, scanning, ecc. prezzo su richiesta

Riproduzione di vecchi fondi
Per evitare danni, i fondi il cui anno di pubblicazione è antecedente al 1800 non possono venire fotocopiati né dagli utenti né dal personale della Biblioteca. Esiste la possibilità di far fotografare singole pagine.
Qualora l’opera sia disponibile presso la Biblioteca nazionale svizzera di Berna, conviene rivolgersi a questa biblioteca, che offre un servizio di riproduzione vantaggioso.

I documenti che hanno più di 100 anni, ma che non sono stati pubblicati prima del 1800 possono venire fotocopiati solo dal personale della Biblioteca, sempre che il loro stato lo consenta. Fanno eccezione i documenti che si trovano in sala di lettura, che possono venire fotocopiati autonomamente in ogni momento.
Per esemplari unici vale lo stesso che per documenti il cui anno di pubblicazione è antecedente al 1800.

I documenti che hanno meno di 100 anni possono venire fotocopiati dagli utenti stessi. Si presuppone in ogni caso che i libri non subiscano danni all’atto della fotocopiatura. Per quanto riguarda i volumi della Collezione retica molto rari che non possono più essere acquistati si decide nel singolo caso.

I microfilm presenti in duplice copia possono essere riprodotti autonomamente.

In generale le richieste di riproduzione di vecchi fondi devono essere indirizzate per iscritto alla Biblioteca cantonale con alcuni giorni di anticipo, affinché rimanga tempo sufficiente per accertare lo stato del documento desiderato. Richieste presentate a breve termine allo sportello devono essere inoltrate per l’accertamento.

È consentito fotografare documenti con una fotocamera digitale in sala di lettura solo previo accordo con il personale della Biblioteca.