Hinterrhein: A piedi dopo essere sfrecciato a 150 km/h nella galleria del San Bernardino

Nel primo pomeriggio di sabato, un automobilista italiano di 43 anni è incappato in un controllo radar mentre sfrecciava nella galleria del San Bernardino a 150 km/h invece degli 80 km/h permessi. Fermato dalla Polizia stradale di San Bernardino, il cittadino straniero, oltre a pagare una cauzione di sei mila franchi, si è visto intimare il divieto di guidare un veicolo a motore in Svizzera.