Contenuto della pagina

Procedura di definizione dell'orario

Procedura di definizione dell'orario
 

I presidenti della regione dell'orario eletti dal Governo sono responsabili dell'organizzazione dettagliata della procedura ufficiale di definizione dell'orario nelle rispettive regioni, come ad es. la pubblicazione integrativa nei media regionali, l'attività informativa diretta rivolta ai comuni e ai gruppi di interesse, la convocazione di una conferenza regionale dell'orario, ecc. Dopo una prima valutazione da parte dei presidenti dell'orario, le richieste verranno esaminate con l'Ufficio dell'energia e dei trasporti, Sezione trasporti pubblici, e le aziende di trasporto, coordinate con le regioni dell'orario confinanti e tenute in considerazione per quanto possibile nell'ambito della procedura di ordinazione Confederazione/Cantone.

L'Ufficio federale dei trasporti (UFT) emana le direttive per la procedura per l'orario ufficiale. L'orario viene definito per periodi di due anni che iniziano sempre negli anni dispari. Negli anni pari sono previsti solo piccoli adeguamenti dell'offerta.

La consultazione riguardante la procedura ufficiale di definizione dell'orario 2020 (validità dell'orario dal 15.12.2019) è conclusa. La prossima procedura di definizione dell'orario 2021 (validità dell'orario dal 13.12.2020) avrà inizio il 13.01.2020 e durerà fino al 27.03.2020. Trattandosi di un anno pari, quest'ultima non vale come procedura ufficiale di definizione dell'orario. 

Il Cantone dei Grigioni, tenendo conto delle risorse finanziarie, mira costantemente a un miglioramento dell'offerta di trasporti pubblici. Feedback, suggerimenti e proposte di miglioramento preziose riguardanti l'offerta d'orario dei trasporti pubblici nel Cantone dei Grigioni possono essere comunicati in ogni momento direttamente al presidente regionale dell'orario della propria regione oppure a noi mediante il seguente modulo di richiesta.

Regioni per le quali si allestisce un orario