Navigazione principale

Contenuto della pagina

Tenere la statistica sulle catture

Tenere la statistica sulle catture mediante l'app della pesca

Per la tenuta della statistica sulle catture mediante l'app della pesca, in linea di principio vale quanto indicato nell'art. 39 delle prescrizioni per l'esercizio della pesca vigenti. Rispettando i passi di inserimento da 1 a 19 indicati di seguito si tiene conto di questo principio.

Prima di iniziare a pescare

Prima di iniziare a pescare in un determinato corpo d'acqua, occorre svolgere nell'app i passi 1 – 6 indicati di seguito:

 

1. Inizio dell'uscita:
Premendo il pulsante "Andiamo!" viene avviata l'uscita di pesca. 

2. Fissare l'ora di inizio:
L'ora di inizio precisa viene fissata/confermata mediante un disco orario nelle finestre "Data dell'uscita" e "Orario di inizio".

3. Confermare la patente:
Qualora nell'app vengano registrate diverse patenti, nella schermata "Quale patente?" deve essere confermata la patente attualmente utilizzata.

4. Indicazione del corpo d'acqua:
Il corpo d'acqua in cui si esercita la pesca viene indicato nella finestra "Dove pesca?". Di default appare il corpo d'acqua dell'ultima uscita. Se si intende modificare il corpo d'acqua, premendo sul nome del corpo d'acqua si giunge alla funzione di ricerca. Qui è possibile selezionare il corpo d'acqua delimitando il bacino imbrifero, la regione e il tipo di corpo d'acqua oppure indicando direttamente il numero del corpo d'acqua o selezionandone il nome.

5. Pesca dalla barca:
Se si pratica la pesca dalla barca, nella finestra "Dove pesca?" deve essere spostato verso destra/attivato il pulsante "Io pesco dalla barca".

6. Inizio della pesca:
Dopo aver confermato il corpo d'acqua in cui viene esercitata la pesca mediante il tasto "Ok" nella finestra "Dove pesca?" viene aperta l'uscita e si giunge nella cosiddetta schermata "Home" (suddivisa in verde, blu e giallo). Si può ora iniziare a pescare. 

Inserire la cattura

Subito dopo la cattura di un pesce permesso, vale a dire prima di continuare a pescare, devono essere effettuati i passi 7 – 12 nell'app della pesca:

7. Aggiungi cattura:           
Premendo il pulsante verde "Aggiungi cattura +" nella schermata "Home" si giunge alla finestra di inserimento "Aggiungi cattura", dove è possibile inserire le singole indicazioni relative alla cattura.

8. Conservare il pesce?:
Selezionando il tasto "Sì", la finestra di inserimento viene ampliata e compaiono i punti che occorre indicare per i pesci permessi.

9. Indicare la specie di pesce:
Di default appare la specie di pesce dell'ultima cattura registrata. Se è necessario modificare la specie di pesce, premendo sulla corrispondente riga di inserimento si apre un elenco dal quale è possibile scegliere le singole specie di pesce.

10. Indicare le dimensioni:
Mediante la ruota è possibile selezionare la lunghezza del pesce catturato.

11. Informazioni aggiuntive sulla cattura (facoltative):
L'indicazione di informazioni aggiuntive sulla cattura è facoltativa. Se desiderato, qui è possibile indicare l'esca utilizzata oppure aggiungere informazioni individuali relative alla cattura (nota personale). L'indicazione dell'esca utilizzata viene effettuata sulla base del box delle esche (vedi capitolo Box delle esche). Quanto più frequente e quanto più dettagliata è l'indicazione dell'esca utilizzata, tanto più significative saranno le analisi della statistica sulle catture personale (vedi capitolo Statistica sulle catture). La nota personale può contenere ad esempio indicazioni relative al luogo esatto della cattura o all'uso specifico dell'esca. Queste informazioni possono essere richiamate dall'archivio in qualsiasi momento e possono offrire suggerimenti utili qualora in futuro si ritorni a pescare nello stesso corpo d'acqua.

12. Conferma della cattura:
Dopo la conferma della registrazione della cattura, le indicazioni relative alla cattura vengono salvate temporaneamente sul dispositivo mobile. I dati non vengono ancora trasmessi all'UCP.

Al più tardi prima di concludere un'uscita (vedi capitolo Fine uscita) devono essere registrate nell'app della pesca anche le catture non permesse. Diversamente dal caso di registrazione di pesci permessi, in questo caso nella finestra di inserimento "Conservare il pesce?" (passo 8) viene però premuto il tasto "No". Anziché inserire la lunghezza esatta della cattura, nel caso di pesci non permessi si deve selezionare il motivo per cui il pesce è stato nuovamente liberato (troppo grande - troppo piccolo - protetto). Mediante la ruota "Numero di pesci" è possibile registrare contemporaneamente diverse catture non permesse con le stesse indicazioni.

Correggere uscita attuale (panoramica)

Nella schermata "Uscita attuale" sono indicate tutte le informazioni registrate riguardo all'uscita di pesca in corso. Questa funzione dell'app della pesca viene utilizzata qualora nei passi precedenti sia stato inserito un dato errato che deve ora essere corretto. Inoltre aiuta il pescatore a informarsi in merito alle prescrizioni vigenti lungo il corpo d'acqua oggetto della pesca (stagione di pesca, lunghezze di cattura, limite di catture giornaliero ed eventuali disposizioni speciali). La schermata "Uscita attuale" viene utilizzata anche nel caso in cui il pescatore venga controllato da parte degli organi di vigilanza sulla pesca (vedi capitolo "Controllo da parte degli organi di vigilanza della pesca").           

13. Carica panoramica:
Premendo sulla superficie blu "Uscita attuale" (simbolo della matita) nella schermata "Home" si giunge alla finestra "Uscita attuale".

14. Correggere i dati:
Selezionando le singole righe contenenti informazioni (incluse le catture) è possibile adeguare/correggere le indicazioni relative all'uscita (fatta eccezione per la data dell'uscita). 

15. Patente attuale:
Alla voce "Patente attuale" è possibile visualizzare la patente utilizzata. Vi è inoltre un link diretto al contatore del contingente delle catture e alla fotografia del SaNa. Questa rubrica permette in primo luogo agli organi di vigilanza della pesca di controllare il pescatore (vedi capitolo Controllo da parte degli organi di vigilanza della pesca).

16. Prescrizioni:
Nella rubrica "Prescrizioni" si trovano le principali informazioni relative alle prescrizioni per l'esercizio della pesca vigenti lungo il corso d'acqua attualmente oggetto della pesca (stagione di pesca, lunghezze di cattura, limite di catture giornaliero ed eventuali disposizioni speciali).

17. Informazioni aggiuntive sull'uscita (opzionale):
L'indicazione di informazioni aggiuntive sull'uscita è facoltativa. Se desiderato, qui è possibile indicare tutte le esche utilizzate (incluse quelle utilizzate senza successo), osservazioni individuali sulle condizioni di pesca (meteo/condizioni) nonché aggiungere appunti individuali. L'indicazione delle esche utilizzate viene effettuata sulla base del box delle esche (vedi capitolo Box delle esche). Quanto più frequente e dettagliata è l'indicazione relativa anche alle esche utilizzate senza successo, tanto più significative saranno le analisi relative alle esche nella statistica sulle catture personale (vedi capitolo Statistica sulle catture). Queste informazioni individuali relative a meteo/condizioni nonché gli appunti individuali relativi a un'uscita possono essere richiamati dall'archivio in qualsiasi momento e possono offrire suggerimenti utili qualora in futuro si ritorni a pescare nello stesso corpo d'acqua.

18. Confermare modifiche:
Dopo la conferma delle correzioni eseguite mediante il tasto "Conferma" nella finestra "Uscita attuale", le informazioni vengono salvate sul dispositivo mobile e si ritorna alla schermata "Home". I dati non vengono ancora trasmessi all'UCP.

Fine uscita

Una volta conclusa l'uscita di pesca, ma prima di lasciare il corpo d'acqua in cui è stata esercitata la pesca, nell'app della pesca devono essere svolti i passi 19 – 22 indicati di seguito:

19. Indicare l'orario di fine:
Dopo aver premuto sulla superficie gialla "Fine uscita" nella schermata "Home" è necessario indicare mediante il disco orario il momento in cui è stata conclusa la pesca (orario di fine) e confermarlo.

20. Controllare le informazioni:
Nella finestra "Fine uscita" viene indicata una panoramica di tutte le informazioni inserite riguardo all'uscita conclusa. Controlli tutte le informazioni e verifichi che tutte le indicazioni relative alla Sua uscita siano corrette.

21. Apportare delle correzioni:
Qualora dovesse riscontrare delle informazioni errate riguardo alla Sua uscita, le singole indicazioni (incluse le catture) possono essere corrette selezionando la riga corrispondente. Su base volontaria è anche possibile indicare le cosiddette "Informazioni aggiuntive sull'uscita" (vedi passo 17)

22. Salvare l'uscita:
Se tutte le informazioni indicate relative alla Sua uscita sono complete e corrette, i dati vengono confermati premendo il tasto "Salvare" e inviati all'UCP. Indicazione: una volta premuto il pulsante "Salvare" non è più possibile effettuare modifiche!

Cambio del corpo d'acqua

Se durante un'uscita di pesca si pesca in diversi corpi d'acqua, deve essere tenuta una statistica sulle catture separate per ogni numero di corpo d'acqua in cui è stata esercitata la pesca. Questo significa che prima di ogni passaggio a un nuovo corpo d'acqua è necessario chiudere l'uscita corrente (Fine uscita) e aprire una nuova uscita per il nuovo corpo d'acqua.