Zum Seiteninhalt

Valori soglia

Valori soglia nel settore non contemplato dai trattati internazionali

 

Il Governo ha adeguato i valori soglia della legge cantonale sugli appalti pubblici con effetto al 1° gennaio 2014. Dando seguito a un incarico del Gran Consiglio, i valori soglia nel settore non contemplato dai trattati internazionali sono stati portati al livello massimo permesso dalle direttive del Concordato intercantonale sugli appalti pubblici. A partire dal 1° gennaio 2014 i valori soglia contenuti nella legge cantonale sugli appalti pubblici sono i seguenti:

(tutti i valori di commessa in CHF)

Tipi di proceduraForniturePrestazioni di servizioEdilizia secondariaEdilizia principale
Procedura per incarico direttomeno di 100'000meno di 150'000meno di 150'000meno di 300'000
Procedura a invitomeno di 250'000meno di 250'000meno di 250'000meno di 500'000
Procedura aperta o selettivada 250'000da 250'000da 250'000da 500'000

Valori soglia nel settore contemplato dai trattati internazionali

a) Secondo il "Government Procurement Agreement" GPA (Accordo OMC relativo agli appalti pubblici)
ListIsEmpty
CommittenteLavori di costruzione (valore globale)ForniturePrestazioni di servizio
b) Secondo l'Accordo bilaterale tra la Comunità europea e la Confederazione svizzera, anche i seguenti committenti sono assoggettati ai trattati internazionali:
CommittenteLavori di costruzione (valore globale)ForniturePrestazioni di servizio
Comuni/Distretti8'700'000350'000350'000
Imprese private con diritti esclusivi o speciali nei settori dell'approvvigionamento idrico, energetico e dei trasporti (compresi impianti di trasporto a fune e impianti di risalita)8'700'000700'000700'000
Imprese pubbliche e private attive in virtù di un diritto speciale o esclusivo nel settore dei trasporti ferroviari e in quello dell'approvvigionamento termico e di gas8'000'000640'000640'000
Imprese pubbliche e private attive in virtù di un diritto speciale o esclusivo nel settore delle telecomunicazioni8'000'000960'000960'000