Navigazione principale

Contenuto della pagina

Portato a termine il bando di gara per il Chemiegebäude a Coira

Portato a termine il bando di gara per il Chemiegebäude a Coira
 

Il Governo ha approvato un contratto di superficie con la cooperativa "bainviver-chur" per il Chemiegebäude situato in Planaterrastrasse 11 a Coira. Ciò si inserisce nel contesto costituito dal trasferimento dell'Ufficio per la sicurezza delle derrate alimentari e la salute degli animali (USDA) dalla Planaterrastrasse 11 nel nuovo centro amministrativo "sinergia" nel maggio del 2020. I laboratori attrezzati per le esigenze specifiche dell'USDA non possono essere utilizzati per altre attività amministrative del Cantone senza procedere a interventi edili, cosicché l'edificio andrà destinato a un'altra utilizzazione da parte di terzi. A tale scopo è stato pubblicato un bando di gara.

In sede di valutazione delle offerte presentate nel quadro del bando di gara, oltre al canone del diritto di superficie il Cantone ha valutato anche la qualità delle proposte di utilizzazione sotto il profilo della soluzione urbanistica nel suo complesso e dell'idea di concetto. Il concetto di utilizzazione presentato dalla cooperativa "bainviver-chur" rappresenta una soluzione arricchente per questa zona situata ai margini della città vecchia e presenta diverse caratteristiche qualitative per quanto concerne l'impegno sociale, il mix di utilizzazioni previsto, la sostenibilità e l'organizzazione degli spazi liberi. Si ritiene che il progetto incontrerà il consenso e il sostegno sia del pubblico, sia delle autorità cittadine.

 

Nutzungskonzept