Zum Seiteninhalt

Pubblicità stradale

Nell’ambito delle strade aperte a veicoli a motore o biciclette le leggi del traffico vietano l’affissione di pubblicità o annunci che si potrebbero scambiare con segnali o indicazioni stradali e quindi potrebbero compromettere la sicurezza stradale distraendo gli utenti. Basato sulla legge della segnaletica federale il governo del cantone Grigioni ha emanato nel decreto cantonale stradale tra l’altro disposizioni sulle pubblicità stradali.

Il decreto regola in particolare la questione della competenza per la concessione di autorizzazioni, le premesse per richieste di pubblicità, l’ammissibilità di pubblicità stradali all’esterno degli abitati e di striscioni che vengono tesi sulla strada, motivi di rifiuto aggiuntive alla legge federale come anche le norme di distanza.

La pubblicità stradale lungo le strade cantonali o nazionali necessita di un esame preliminare (art. 52 cpv. 2 OPTC). Nel caso in cui intenda realizzare o modificare un'installazione pubblicitaria di qualsiasi tipo (anche installazioni pubblicitarie temporanee come annunci di manifestazioni) lungo una strada cantonale o nazionale è necessario inoltrare una domanda corredata dei necessari piani all'Ufficio tecnico dei Grigioni per l'esame preliminare. Utilizzi per favore il nostro modulo standardizzato, lo compili in ogni sua parte e lo inoltri al Circondario competente. In seguito all'avvenuto esame preliminare e alla rettifica, la domanda deve essere inoltrata al comune di ubicazione insieme alla nostra presa di posizione e alla documentazione relativa alla domanda. In tal modo è garantito che Lei possa ricevere la nostra presa di posizione o l'autorizzazione richiesta il più presto possibile.

Modulo di domanda