Contenuto della pagina

La costruzione di strade sul passo del Giulia con la supervisione ambientale

Al momento si procede con l’adattamento delle strade del Giulia alle esigenze odierne con due grandi cantieri tra il lago Marmorera e l’altezza del passo. Sul tratto Tges Alva – Bivio, al di sopra del lago di Marmorera, si lavorerà intensamente per tre anni. Al di sopra di Bivio i lavori sul tratto Mot - Sur Gonda dureranno cinque anni. La costruzione in campo montagnoso è una sfida particolare dato che bisogna tener conto di diversi aspetti ambientali rilevanti.

La strada del Giulia è il principale collegamento stradale in Engiadina. Il tracciato risale in gran parte al diciannovesimo secolo. Gli ultimi lavori nella regione di Bivio sono stati effettuati negli anni trenta. Gli aspetti rilevanti per l’ambiente dei due progetti attuali stradali hanno una grande importanza nella realizzazione. Bisogna rispettare la legislazione così come bisogna raggiungere l'accettazione della natura e della popolazione.

Ulteriori informazioni nell’attuale Info UT.