Zum Seiteninhalt

Distacco artificiale di valanghe a Zernez senza elicottero

La strada dell'Engadina è minacciata da 11 canali valangari sulla tratta tra Brail e Zernez. Secondo studi svolti dall'Istituto per lo studio della neve e delle valanghe (SLF) del WSL, la maggior parte delle interruzioni stradali è riconducibile ai canali valangari Tantervals Dadaint e Tantervals Dadoura. La strada viene messa in sicurezza con il distacco artificiale di valanghe. Finora nelle zone di stacco le valanghe venivano provocate con cariche di esplosivo lasciate cadere dall'elicottero. Tuttavia, il metodo con elicottero presenta alcuni svantaggi.

Per questo motivo il Governo ha approvato il progetto relativo al distacco artificiale di valanghe Tantervals dell'Ufficio tecnico. In questo modo, in futuro sarà possibile provocare delle valanghe con un impianto fisso sopra la superficie della neve. La conclusione del progetto è prevista per il 2020. I costi sono preventivati in 750 000 franchi.

-