Zum Seiteninhalt

Rampe di risalita per i pesci nella Plessur

Il Governo ha approvato la 2a fase di un progetto di sistemazione di corsi d'acqua della città di Coira avente ad oggetto l'arginatura della Plessur. Nel quadro dei regolari controlli dell'opera si è constatato che le arginature esistenti sono danneggiate in diversi punti. La città di Coira ha perciò deciso di procedere a un risanamento nel corso dei prossimi anni. Si prevede di attuare le misure in tre tappe di progetto.

La seconda fase comprende le ubicazioni al di sopra e al di sotto della rotonda dell'Obertor nonché due tratti nel settore del Benerpark al di sopra del Kettbrüggli. Presso la rotonda dell'Obertor è prevista la sistemazione degli argini esistenti. Nel settore del Benerpark è necessario risanare due soglie in calcestruzzo. Le soglie danneggiate non saranno semplicemente riparate, bensì saranno trasformate in cosiddette rampe in pietrame e scale rustiche. Mentre con la soluzione delle soglie l'acqua precipita passando sopra una soglia di stramazzo, con le rampe l'acqua supera il dislivello scorrendo sopra una superficie di scarsa pendenza che consente ai pesci di nuotare controcorrente. La Confederazione e il Cantone partecipano ai costi di complessivi pari a 2,2 milioni di franchi secondo quanto previsto dall'accordo di programma NPA nel settore delle opere di protezione idraulica. Il contributo cantonale ammonta a circa 543 000 franchi.