Zum Seiteninhalt

Disposizioni particolari parte 2 (DP2) – Edizione 2015

Le disposizioni particolari parte 2 contengono direttive sempre valide ed istruzioni dell’ufficio tecnico dei Grigioni per le imprese esecutrici.
 

Appendice

Nr.DescrizioneAusgabedatumTipo
00Titolo / modifiche2015
00Disposizioni indipendenti dall'oggetto (Testo CPN 102)01.12.2014
01Formulario contratto di appalto per Strade Nazionali2015
01Formulario contratto di appalto per Strade Cantonali2015
02Gültige Normen01.12.2014
04Prescrizioni per l'impiego di impianti di segnali luminosi mobili (ISL-M)08.04.2015
05Prescrizioni per gl'utenti di energia elettrica sui cantieri delle Strade Nazionali e delle Strade Cantonali01.12.2014
06Direttiva per la posa ed il calibraggio di tubi, incl. procedimento per la sigillatura dei coperchi delle camere cavi01.12.2013
07Requisiti per i geotessili con funzione di separazione e filtrante01.12.2014
08Prescrizioni per l'esecuzione di lavori con movimenti di terra (rilevati e strati di fondazione)01.12.2014
09Prescrizioni per l'esecuzione di lavori di pavimentazione (incl. misure nel caso di non adempimento delle esigenze di qualità)01.12.2014
10Prescrizioni per l'esecuzione di opere edili (comprese le esigenze delle prove preliminari della norma SN EN 206-1)01.12.2014
11Prescrizioni per l'esecuzione di lavori con calcestruzzo spruzzato01.12.2014
12Prescrizioni per l'esecuzione di isolazioni con fogli in materiale sintetico stagno, incollati sull'intera superficie01.12.2013
13Prescrizioni per l'esecuzione d'impermeabilizzazioni con fogli di bitume polimero, saldati sull'intera superficie01.12.2013
14Prescrizioni per l'esecuzione di idrofobizzazioni01.12.2014
15Prescrizioni di qualità per l'esecuzione di risanamento del calcestruzzo01.12.2014
16Qualitätsvorschriften für Tunnelanstriche01.12.2013
17Quadro sinottico delle prove di qualità richieste – Piano di controllo generale01.12.2014
18Procedimento per variazioni di costo01.12.2013
20Direttiva sulla gestione dei rifiuti ediligenn. 2009
20Promemoria sullo smaltimento delle acque di scarico dai cantierigiu. 2004

Solo per imprese elettriche