Zum Seiteninhalt

graubündenE-MTB 2017 – 2020

Negli ultimi anni l'evoluzione tecnica delle biciclette a pedalata assistita da un motore elettrico ha portato a un forte aumento della quota di questo tipo di biciclette rispetto alle vendite complessive. L'"elettrificazione" di questo mezzo di trasporto inventato 200 anni fa permette a un nuovo segmento di ospiti costituito da persone giovani e meno giovani, al di là degli appassionati di bicicletta, di accedere più agevolmente alle bellezze dei Grigioni. L'e-bike e l'E-MTB sono equiparate a una mountainbike dal diritto stradale, tuttavia pongono requisiti specifici alle infrastrutture e anche all'organizzazione dell'offerta.

Nel quadro della nuova politica regionale, il 30 maggio 2017 il Governo ha approvato il progetto graubündenE-MTB e ha dato incarico all'Ufficio tecnico dei Grigioni in qualità di servizio per il traffico non motorizzato di procedere all'attuazione. Il progetto è stato avviato nel mese di giugno 2017 con sostegno esterno e presumibilmente durerà fino a metà 2020. Un fondamento importante per l'attuazione è costituito dal lavoro di sviluppo e dalle basi del progetto graubündenBIKE svolto tra il 2010 e il 2015 e coronato da successo. Sono previste tredici misure da attuare in collaborazione con i fornitori di prestazioni turistiche e gli enti di protezione ambientale.

Informazioni dettagliate relative al progetto sono disponibili nella nota informativa dell'UTC Neue Chancen dank dem E-Mountainbike