Navigazione principale

Contenuto della pagina

Persone bisognose di protezione (permesso S / art. 4 LAsi)

In generale

La Svizzera può accordare provvisoriamente protezione a persone bisognose di protezione esposte a un pericolo generale grave, in particolare durante una guerra o una guerra civile e in situazioni di violenza generalizzata. Il Consiglio federale decide se e secondo quali criteri viene accordata provvisoriamente protezione a gruppi di persone bisognose

di protezione. Le persone bisognose di protezione soggiornano nel Cantone al quale sono state assegnate.

Se dopo cinque anni il Consiglio federale non ha ancora revocato la protezione provvisoria, le persone bisognose di protezione ricevono da questo Cantone un permesso di dimora, valido fino alla revoca della protezione provvisoria.

Presupposti

Nei primi tre mesi dall'entrata in Svizzera, le persone bisognose di protezione non possono esercitare un'attività lucrativa. In seguito, le condizioni per l'ammissione all'esercizio di un'attività lucrativa si conformano alla LStrI/OASA.