Navigation

Inhaltsbereich

Il permesso di dimora è rilasciato alle cittadine e ai cittadini dell’UE/AELS, che dispongono di un contratto di lavoro di durata illimitata o superiore a un anno, purché, grazie alla loro percentuale d’impiego, possano effettivamente rivendicare lo status di dipendente ai sensi dell’Accordo sulla libera circolazione.

Il permesso di dimora per cittadine e cittadini dell’UE/AELS è rilasciato per una durata di cinque anni, se la persona richiedente fornisce la prova di un impiego di durata illimitata o superiore a un anno. Una volta scaduto, il permesso di dimora può essere prorogato.

Documentazione da inoltrare:

  • modulo di domanda A1 con conferma del lavoro da parte del datore di lavoro o contratto di lavoro
  • copia della carta d’identità valida o del passaporto valido.

La persona richiedente deve presentare il modulo di domanda unitamente ai succitati documenti attraverso il competente ufficio controllo abitanti del comune di residenza.

Per ulteriori informazioni vogliate rivolgervi al Settore entrata in Svizzera, numero di telefono: 081 257 25 25.

Link al promemoria