Contenuto della pagina

Comportamento

Informazioni relative all'uso della mascherina

Il Consiglio federale ha deciso l’obbligo di mascherina sui mezzi pubblici dal 6 luglio 2020. Vi raccomandiamo inoltre di indossare sempre la mascherina quando non potete rispettare la distanza di 1,5 metri e non sono presenti barriere come pannelli divisori.
Informazioni relative all'uso della mascherina

Regole di igene sul posto di lavoro

Volantino Regole di igene sul posto di lavoro

Indicazioni di comportamento relative al coronavirus

Di norma le persone in buona salute che contraggono il coronavirus presentano un decorso lieve della malattia. Tuttavia persone anziane e gruppi a rischio con malattie pregresse o un sistema immunitario indebolito devono essere protette in modo particolare dal contagio.

Nuovo corona-virus: informazioni in lingua facile

 

Importante: restare a casa anche a Pasqua.

Così ci proteggiamo - una campagna dell'UFPS

Abstand halten

Tenersi a distanza

Tenersi a distanza da altre persone. Un contagio dal nuovo coronavirus può avvenire se si è in contatto con una persona malata per più di 15 minuti a una distanza inferiore a due metri. Tenendoci a distanza, proteggiamo noi stessi e altre persone da un contagio.

 

Icon

Lavarsi accuratamente le mani

Lavarsi le mani è un'azione determinante dal punto di vista dell'igiene. Lavarsi regolarmente le mani e tenerle curate rappresenta una protezione.

 

Icon: Händeschütteln vermeiden

Non stringersi la mano

A seconda di quello che si è appena toccato, non sempre le mani sono pulite. Goccioline infettive emesse tossendo e starnutendo possono finire sulle mani. Da lì toccandosi possono poi finire sulla bocca, sul naso o sugli occhi. Per questo è importante evitare le strette di mano.

 

Icon: In Taschentuch oder Armbeuge husten und niesen

Tossire o starnutire in un fazzoletto o nella piega del gomito

Soffiarsi il naso, starnutire, sputare, tossire: se non rispettiamo le regole di comportamento, rischiamo di trasmettere dei virus.

 

Icon: Jetzt zu Hause bleiben

Novità: restare a casa

Novità: restare a casa. Salvate delle vite.

 

 

Icon: Nur nach telefonischer Anmeldung in Arztpraxis oder Notfallstation

 Prima di andare dal medico o al pronto soccorso, annunciarsi sempre per telefono

Se si hanno solo sintomi lievi come febbre e tosse, non è indispensabile chiamare il medico. Le disponibilità dei medici e delle istituzioni sanitarie sono limitate.

Se si è tra le persone particolarmente a rischio o i sintomi della malattia si aggravano (febbre alta, difficoltà respiratorie o affanno): telefonare a un medico o a un'istituzione sanitaria.

 

Icon: Maske tragen

Raccomandazione: Indossare la mascherina se non è possibile il distanziamento

Le persone sane non sono obbligate a indossare mascherine igieniche negli spazi pubblici. Tuttavia se ne raccomanda l’uso nei luoghi in cui non è possibile mantenere una distanza di 2 metri dagli altri, per esempio nei trasporti pubblici, o quando si usufruisce di un servizio per il quale il piano di protezione settoriale prescrive l’uso della mascherina. Così si utilizza la mascherina igienica:

 

Icon:Falls möglich weiter im Homeoffice arbeiten

Se possibile, continuare a lavorare da casa

Se possibile, continuate a lavorare da casa. In questo modo si riducono i contatti e quindi la diffusione del virusirus.

 

Icon:Sintomi

Sintomi

In caso di sintomi, fare il test e restare a casa.

 

 

Icon:Tracciamento

Tracciamento

Quando possibile, fornire sempre i propri dati di contatto per il tracciamento.

 

 

Si prega di notare:

Tenersi a distanza e lavarsi le mani restano le misure più efficaci per proteggersi.

 

Maggiori informazioni e la campagna completa

Attuale campagna informativa dell’Ufficio dell’igiene pubblica sul coronavirus

Opuscolo informativo per gruppi a rischio

Ulteriori contenuti della campagna (bischfit.ch)

Autovalutazione sul coronavirus dell'UFPS

Se avete sintomi e non siete sicuri su come comportarvi, rispondete al meglio a tutte le domande del questionario di autovalutazione. Al termine riceverete una raccomandazione pratica dell'UFSP.

Autovalutazione online dell'UFPS

Auto-isolamento e auto-quarantena

Il virus non deve essere diffuso ulteriormente. È necessaria la responsabilità individuale: auto-isolamento se si è malati, auto-quarantena se si è stati a stretto contatto con una persona affetta da una malattia acuta delle vie respiratorie e/o con febbre, sensazione di febbre e dolori muscolari.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito dell'UFPS

Attenzione a tentativi di truffa in internet

I corpi di polizia cantonali hanno constatato un aumento degli episodi di criminalità informatica legati alla COVID-19. I criminali cercano deliberatamente di sfruttare i timori e le preoccupazioni della popolazione per le loro malefatte. In questo contesto NEDIK, la rete delle autorità di polizia per la lotta alla cibercriminalità e MELANI, la centrale d'annuncio e d'analisi della Confederazione, mettono in guardia da queste forme di cibercriminalità.

Maggiori informazioni relative ai tentativi di truffa in internet

In generale

Malattia COVID-19, sintomi e trattamento, origine del nuovo coronavirus

Informazioni, consigli e suggerimenti per conciliare al meglio crisi sanitaria e salute mentale

Raccomandazioni per chi viaggia

Volantino informativo – attualmente è consentito traslocare?

Informazioni per detentori di animali

Tutto pronto per il telelavoro