Contenuto della pagina

Cambio di gestore

Per poter essere considerati per i pagamenti diretti dell'anno di contribuzione in corso, i cambi di gestore devono essere segnalati entro e non oltre il 1° maggio. I cambi di gestore devono essere notificati all'Ufficio per l'agricoltura e la geoinformazione il più presto possibile mediante il modulo "Cambio di gestore", tuttavia almeno un mese prima del previsto rilevamento. Per il riconoscimento dell'azienda devono essere soddisfatte le condizioni riportate nel modulo. Al modulo devono essere allegati la comprova della formazione professionale agricola (o eventualmente della prima formazione e della pratica agricola), il contratto di cessione o d'affitto per edifici e terreni, nonché il contratto di cessione per l'inventario vivo e morto (animali, macchinari, foraggio, ecc.). Per la stesura dei contratti e per ulteriori informazioni vi preghiamo di rivolgervi al servizio locale di consulenza aziendale.