Contenuto della pagina

Legge sull'assicurazione contro gli infortuni

La legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni (LAINF) quelle sulla sicurezza sul lavoro (prevenzione di infortuni professionali e di malattie professionali).
 

La legge sull'assicurazione contro gli infortuni (LAINF)

 
Le prescrizioni concernenti la sicurezza sul lavoro della LAINF, valevoli per tutte le aziende e i tutti i lavoratori, si trovano

nell'Ordinanza sulla prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali (OPI)

La OPI disciplina le esigenze di sicurezza poste a edifici e altre opere, a installazioni e apparecchi tecnici, all'ambiente di lavoro e all'organizzazione del lavoro. L'applicazione delle prescrizioni nelle aziende viene sorvegliata, a seconda della competenza, dall'Ispettorato del lavoro oppure dalla SUVA. 
 

Direttiva MSSL della CFSL

 
Questa direttiva concretizza l'obbligo del datore di lavoro di ricorrere agli specialisti della sicurezza sul lavoro (MSSL) di cui all'articolo 11a capoversi 1 e 2 OPI e le misure di prevenzione sistematica degli infortuni e delle malattie professionali (sicurezza sul lavoro) e di tutela della salute. 

La sicurezza ha bisogno di una ricetta

La MSSL riassume le principali esigenze nell'ambito della sicurezza sul lavoro e della protezione della salute creando un valido sistema di sicurezza. Per il datore di lavoro questo sistema è uno strumento pratico per assumersi le proprie responsabilità e per migliorare costantemente la sicurezza e la salute nell'impresa. L'attuazione avviene in 3 fasi:

  • prevenzione sistematica nell'azienda  
  • creazione di un sistema di sicurezza che tenga conto dei pericoli individuati, nonché
  • realizzazione coerente delle misure di protezione

Questi compiti richiedono di solito conoscenze specifiche. Se l'azienda stessa non dispone delle necessarie conoscenze ed esperienze, si deve ricorrere a degli specialisti.

Come è meglio procedere?

Avete diverse possibilità per attuare la MSSL:

  • Soluzione settoriale:
    le "soluzioni settoriali" mettono a disposizione delle aziende un sistema di sicurezza specifico al settore (manuale) e liste di controllo, formazioni e altre prestazioni. La concretizzazione e l'attuazione devono tuttavia avvenire in ogni singola impresa.
  • Soluzione modello:
    l'azienda riprende un sistema di sicurezza o di controllo della qualità elaborato da una società di consulenza, che integra gli aspetti della sicurezza sul lavoro e di tutela della salute.
  • Soluzione per gruppi di aziende:
    è adatta soprattutto per le grandi aziende con succursali in diverse località o per le aziende che intendono utilizzare in comune un servizio locale per la sicurezza sul lavoro e la tutela della salute.
  • Soluzione individuale:
    le aziende hanno la possibilità di elaborare un sistema di sicurezza individuale che tenga conto delle loro esigenze specifiche, a condizione che siano coinvolti specialisti esterni della sicurezza sul lavoro o l'azienda disponga delle conoscenze richieste in materia di sicurezza sul lavoro.

Informazioni supplementari

L'Ispettorato cantonale del lavoro e la Suva controllano e consigliano le aziende e offrono a tutti gli interessati ausili per l'attuazione delle esigenze MSSL (per es. liste di controllo per l'individuazione dei pericoli e la pianificazione delle misure).

 
Ulteriori informazioni e un elenco di specialisti della sicurezza sul lavoro riconosciuti si trovano su www.asa-inside.ch