Zum Seiteninhalt

Finanziamento di strutture di custodia collettiva diurna / asili nido

Nel Cantone dei Grigioni le strutture di custodia collettiva diurna e gli asili nido vengono finanziati tramite contributi pagati dai genitori, donazioni e contributi versati da Cantone e comuni. I contributi si basano su una tariffa dei costi standard per unità di assistenza stabilita dal Governo del Cantone dei Grigioni, uguale per tutte le strutture. Le seguenti offerte ricevono contributi da parte di Cantone e comuni:

  • le offerte di assistenza per bambini in età prescolare (ad es. strutture di custodia collettiva diurna / asili nido, associazioni di genitori diurni)
  • le offerte di assistenza per bambini in età scolare durante le vacanze scolastiche

Attualmente il Cantone e i comuni sostengono le nuove offerte durante i primi tre anni con un contributo ai costi standard del 25 per cento ciascuno e le offerte esistenti con un contributo ai costi standard del 20 per cento ciascuno. I presupposti più importanti per l'ottenimento dei contributi sono i seguenti:

  • l'offerta deve essere gestita su base di pubblica utilità;
  • l'offerta deve corrispondere alla pianificazione del fabbisogno del comune;
  • deve essere garantita un'assistenza sufficiente e qualificata in locali adeguati a tale scopo;
  • la graduazione delle tariffe deve essere determinata dalla capacità economica delle persone che esercitano l'autorità parentale.