Zum Seiteninhalt

Sicurezza nello sport scolastico

L'upi raccomanda di integrare in modo sistematico e consapevole la prevenzione degli infortuni nelle scuole, al fine di ridurre gli infortuni nello sport scolastico. La piattaforma web dell'upi www.scuola-sicura.upi.ch offre sostegno pratico alle scuole. Sul sito web si trovano varie informazioni, liste di controllo, materiale didattico relativo a diverse discipline sportive e attività scolastiche.

Sicurezza in acqua

Controllo della sicurezza in acqua

Effettuare una capriola dal bordo in acque profonde, mantenersi in superficie sul posto per 1 minuto, nuotare 50 m e uscire dall'acqua – ecco in cosa consiste il controllo della sicurezza in acqua (CSA). Il CSA serve a verificare se dopo essere caduta in acqua una persona riesce a raggiungere da sola la riva o il bordo vasca.

Gli allievi che superano il CSA ricevono un attestato dall'insegnante. Questo documento conferma che l'allievo ha superato il CSA e che dispone di sufficienti capacità natatorie per andare in acque profonde, naturalmente sotto la sorveglianza di un adulto.

Nel Cantone dei Grigioni tutti i bambini devono avere la possibilità di imparare a nuotare. Il Piano di studio 21 prevede il CSA nel primo o nel secondo ciclo. L'obiettivo della scuola dell'obbligo consiste nel fare in modo che gli allievi dispongano delle competenze necessarie per superare il CSA entro la fine della 4a classe.

Gli insegnanti possono ordinare gli attestati CSA per i loro allievi compilando questo modulo.

Documenti relativi al tema della sicurezza nel nuoto