Zum Seiteninhalt

CFR - Rapporto di analisi 2018: episodi di razzismo trattati nell’attività di consulenza

Il rapporto di analisi 2018 della Rete di consulenza per le vittime del razzismo evidenzia come, analogamente all’anno precedente, una parte importante dei casi di discriminazione razziale segnalati sia avvenuta sul posto di lavoro e nel settore della formazione. Le forme di discriminazione razziale più frequenti sono state le ingiurie e la disparità di trattamento. Il movente citato più spesso è stata la xenofobia, seguita dal razzismo nei confronti dei neri. Resta elevato anche il numero di episodi di ostilità verso i musulmani e le persone provenienti da Paesi arabi.

Disponibile in tedesco, francese e italiano, il rapporto «Episodi di razzismo trattati nell’attività di consulenza 2018» può essere scaricato all’indirizzo www.network-racism.ch