Navigaziun principala

Cuntegn da la pagina

Incumbensa Montalta concernent la cumplettaziun da la lescha d'energia

sessiun: 18.06.2004
L'uffizi federal d'energia ha laschà elavurar in studi da pilot da la politica d'energia cun la Surselva sco exempel. Ils resultats mussan ch'igl existan gronds potenzials tar la sanaziun da stabiliments, tar l'utilisaziun da pumpas da chalur e tar la producziun da chalur cun energia solara. Gia dapi blers onns sustegna il chantun efficaziamain las sanaziuns da stabiliments cun contribuziuns, e quai sa basond sin la lescha chantunala d'energia.

Per duvrar energia solara per la producziun da chalur na pon betg vegnir pajadas contribuziuns. Il potenzial dal sulegl per producir chalur è dentant grond en Grischun. Quel duess pudair vegnir nizzegià meglier.

Nus vulain perquai metter a cor a la regenza d'adattar la lescha d'energia uschia, che er l'utilisaziun da la chalur solara pudess vegnir sustegnida dal chantun.

Cuira, ils 18 da zercladur 2004

Name: Montalta, Trachsel, Märchy-Michel, Arquint, Bachmann, Baselgia-Brunner, Bleiker, Brunold, Bucher-Brini, Bundi, Büsser, Capaul, Caviezel (Pitasch), Caviezel (Tusaun), Christ, Christoffel, Conrad, Crapp, Dermont, Dudli, Fasani, Feltscher, Fleischhauer, Frigg, Giacometti, Giovannini, Göpfert, Gredig-Hug, Hanimann, Hess, Jaag, Jäger, Janom Steiner, Jeker, Jenny, Joos-Buchli, Kleis-Kümin, Koch, Krättli-Lori, Lemm, Loepfe, Maissen, Mani-Heldstab, Meyer-Grass (Claustra), Meyer Persili (Cuira), Mengotti, Michel, Nigg, Noi, Parolini, Parpan, Pedrini, Perl, Peyer, Pfenninger, Pfister, Portner, Rizzi, Robustelli, Sax, Schütz, Stiffler, Telli, Trepp, Vetsch, Wettstein, Zarn, Zegg, Zindel, Alig, Brasser, Campell, Hartmann (Cuira), Mainetti, Martschitsch, Nay


Session: 18.06.2004
Vorstoss: rg Auftrag


Resposta da la regenza

Il traffico pesante che viaggia lentamente ostacola il flusso della circolazione e porta sempre a pericolose manovre di sorpasso. Ciò vale per tutte le strade di montagna e quindi anche per la tratta Reichenau - Flims - Ilanz. Le piazzuole rappresentano una possibile soluzione per ridurre il problema.

In seguito al postulato Claus del 22 gennaio 2001 l'Ufficio tecnico dei Grigioni, insieme alla Polizia cantonale dei Grigioni, ha esaminato tutte le strade principali cercando le piazzuole che potessero entrare in questione. Soltanto otto spiazzi hanno soddisfatto le direttive di sicurezza e hanno potuto essere segnalate come tali senza adeguamenti edilizi. Il segnale „piazzuola“ (segnale 4.15) indica gli spiazzi sui quali i conducenti di veicoli lenti possono scansarsi per facilitare il sorpasso ai veicoli più veloci. Una piazzuola deve essere grande abbastanza da permettere ad un autotreno di entrare ed uscire senza difficoltà. Per motivi di sicurezza si deve inoltre rinunciare alla collocazione di piazzuole in curve.

Sulla tratta Reichenau - Flims soltanto una piazzuola ha soddisfatto le necessarie disposizioni di sicurezza. Si tratta della piazzuola „Val Maliens“ tra Tamins e Trin. Date le condizioni locali altri spiazzi non hanno potuto essere segnalati quali piazzuole ufficiali. Non è presente la visibilità minima necessaria per lasciare il rispettivo spiazzo.
Le esperienze fatte finora hanno inoltre chiaramente mostrato che le piazzuole esistenti vengono raramente utilizzate dai conducenti di veicoli pesanti. Spiegazioni possibili potrebbero essere le condizioni locali come la pendenza e la posizione, ma non da ultimo anche l'interruzione del viaggio e la perdita di tempo.

Data l'importanza della strada dell'Oberalp per il collegamento della Surselva, il Governo è disposto ad incaricare l'Ufficio tecnico e la Polizia cantonale di esaminare le piazzuole per mezzi pesanti, menzionate nell'interpellanza, ed eventualmente di realizzarne altre poco alla volta, nei limiti dei mezzi disponibili, che soddisfino le esigenze.

Datum: 6 luglio 2004