Comunicato del Governo del 13 maggio 2015

In occasione della più recente seduta il Governo grigionese ha preso posizione in merito alla seconda revisione parziale della legge sulla pianificazione del territorio. Ha inoltre assegnato i contributi dalla decima dell'alcol e dalle tasse di licenza per la mescita di bevande alcoliche e ha definito l'impiego del ricavato della colletta della Festa federale di preghiera 2015.
 
Il Governo respinge la 2a tappa della revisione della legge sulla pianificazione del territorio
Il Consiglio federale intende migliorare la protezione delle superfici coltive, coordinare il prima possibile le infrastrutture energetiche e di traffico con lo sviluppo territoriale e promuovere la pianificazione del territorio transfrontaliera per porre rimedio alla dispersione degli insediamenti in Svizzera. Esso propone perciò un'ulteriore revisione parziale della legge sulla pianificazione del territorio. Il Cantone dei Grigioni vuole invece che per il momento non si proceda a tale. Questo è quanto scrive il Governo grigionese nella sua presa di posizione a destinazione della Confederazione. Esso appoggia quindi la posizione della Conferenza svizzera dei direttori delle pubbliche costruzioni, della pianificazione del territorio e dell'ambiente (DCPA). Le critiche riguardano soprattutto la mancanza di una strategia del progetto per il futuro e il momento prematuro della revisione. Non vi è una necessità di agire urgente per procedere a un ampio adeguamento della legge sulla pianificazione del territorio. La priorità va ora data all'attuazione impegnativa e onerosa della prima tappa della revisione e alla legge sulle abitazioni secondarie.
Sulla base della situazione topografica e degli spazi naturali, la zona di montagna si vede confrontata con sfide particolari, sfide di cui va tenuto conto nei prossimi passi al fine di ottenere un progetto sostenibile. Ad esempio, i fondovalle multifunzionali delle zone di montagna sono molto importanti per economia e società. Secondo il Governo è inoltre importante che la legge preveda la possibilità di una ponderazione degli interessi per le zone con un elevato numero di biotopi sotto protezione nazionale (ad es. prati e pascoli secchi). La legislazione futura andrà inoltre adeguata in modo tale che le aree di svago intensivo (aree per gli sport invernali) definite nel Piano direttore cantonale e approvate dal Consiglio federale non possano più essere messe in discussione nei loro aspetti fondamentali. Nella ponderazione degli interessi andrà attribuito maggiore peso alle costruzioni e agli impianti destinati allo sfruttamento turistico. 
 
Comunicato stampa DCPA

Assegnati i contributi dalla decima dell'alcol e dalle tasse di licenza per la mescita di bevande alcoliche
20 organizzazioni, istituzioni, associazioni, federazioni e fondazioni di pubblica utilità riceveranno quest'anno un contributo dai proventi delle tasse cantonali di licenza per la mescita di bevande alcoliche. Verranno versati complessivamente 532 000 franchi. Secondo la legge sugli esercizi pubblici e gli alberghi, il provento netto cantonale dell'imposta sul commercio al minuto di bevande distillate viene impiegato per un terzo per scopi di utilità pubblica e per due terzi per la promozione del turismo.
Inoltre, nel Cantone dei Grigioni verranno distribuiti oltre 648 000 franchi provenienti dalla decima dell'alcool della Confederazione. Il contributo deve essere impiegato per la lotta contro l'alcolismo e per la lotta all'abuso di stupefacenti o di altre sostanze che generano dipendenza e nella lotta all'abuso di medicamenti. La decima dell'alcool è la parte del provento netto della Regia federale degli alcool spettante ai Cantoni. 

Colletta per la Festa federale di preghiera 2015
Per decisione del Governo, il ricavato della colletta per la Festa federale di preghiera 2015 verrà assegnato in ragione di un terzo ciascuno al "Servizio grigionese di assistenza per famiglie con membri affetti da handicap", alla "Pro Juventute Consulenza + Telefono 147" e a "VASK Grigioni" (Associazione dei famigliari e amici delle persone con disagio psichico). La Festa federale di preghiera si terrà il 20 settembre 2015. In occasione della Festa federale di preghiera si effettua in tutte le chiese del Cantone una colletta per scopi di utilità pubblica. Il Governo decide in merito all'impiego. 
  
Il Governo approva la revisione parziale della pianificazione locale di Savognin
La revisione parziale della pianificazione locale, decisa dal Comune di Savognin il 24 novembre 2014, viene approvata con indicazioni. In dettaglio vengono approvati la revisione parziale della legge edilizia e il piano delle zone 1:1000 "Seniorenwohnungen Kreisspital und Betagtenheim Surses".
La revisione parziale della pianificazione locale si è resa necessaria a seguito della prevista realizzazione di tre edifici con circa 24 cosiddetti appartamenti protetti per anziani. Gli utenti possono essere assistiti attraverso il vicino ospedale di circolo e la casa per anziani Surses. Siccome esiste solo un diritto, ma nessun obbligo, a ricorrere a un'assistenza, in linea di principio gli appartamenti possono essere sfruttati anche in modo del tutto indipendente dall'ospedale e dalla casa per anziani. Gli edifici previsti non possono quindi essere definiti edifici pubblici. Di conseguenza, per le nuove case d'abitazione andava delimitata una tradizionale zona residenziale. 
-
© Comet Photoshopping GmbH / Dieter Enz


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni