Navigation

Seiteninhalt

Una campagna, una giornata di sensibilizzazione, un nome, un obiettivo: Meno incidenti in moto

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
"Smart Rider - fai andare il tuo cervello più della tua moto" Questo è il titolo sia della nuova campagna lanciata dalla Polizia cantonale dei Grigioni per la prevenzione degli incidenti in moto, sia del nuovo Smart Rider Day, in precedenza Biker Prävi Day, che si tiene presso il centro di guida sicura Driving Graubünden a Cazis. La nuova campagna è stata presentata giovedì mattina a Cazis dalla Polizia cantonale dei Grigioni.

La campagna, sviluppata in stretta collaborazione con l'agenzia pubblicitaria CLUS GmbH di Coira, è accompagnata da cartelloni, manifesti esposti negli ufficie e volantini. Inoltre, la campagna è presente anche su facebook.

Prevenzione: un incarico conferito dalla legge
"Per il Governo grigionese, la prevenzione è una questione importante", ha sottolineato il consigliere di Stato Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità dei Grigioni. In generale, la prevenzione potrebbe essere definita come un modo per "evitare i problemi prevedendoli", prosegue Rathgeb. "Sono perciò molto lieto che in questo ambito la Polizia cantonale dei Grigioni svolga un'opera pionieristica e un lavoro di prevenzione così vasto destinato ai motociclisti." Per Hansjürg Frehner, capo della polizia stradale dei Grigioni, il mandato di prevenzione risulta già dalla legge. "Il mandato legale non consiste solo nel perseguire i reati e le infrazioni di cui si viene a conoscenza, bensì anche nel prevenirli con tutti i mezzi a disposizione, prima che si verifichino", ha spiegato Frehner. Di conseguenza, la sicurezza nella circolazione stradale sarebbe per la polizia una sfida costante, importante e irrinunciabile. "Il lavoro di pubbliche relazioni e di prevenzione presenta da un lato approcci ormai collaudati, d'altro lato approcci innovativi per rendere i motociclisti attenti ai rischi di incidente", prosegue Frehner. Si tratterebbe in particolare di controlli preventivi di routine, di giornate di prevenzione lungo le strade dei passi e dello Smart Rider Day del 26 maggio 2013.

Percorso di abilità, Chris Rid e l'angelo Franky allo Smart Rider Day
Anche questa volta, al centro della manifestazione vi sarà il percorso di abilità che permetterà di determinare tre categorie di Smart Rider 2013. Una vita su due ruote, non sempre entrambe piantate per terra, ma nemmeno del tutto per aria: ecco Chris Rid, motociclista acrobata da Markdorf am Bodensee, in Germania. Durante lo Smart Rider Day presenterà uno dei suoi impressionanti spettacoli, che può sicuramente essere considerato come un altro highlight di questa edizione della manifestazione. Sarà della partita allo Smart Rider Day anche l'angelo Franky, conosciutissimo a seguito dello spot televisivo. Nella sua veste ormai quasi leggendaria di angelo, sarà a disposizione per fotografie con i partecipanti e gli ospiti. Parteciperanno di nuovo anche la Rega e il servizio ambulanza di Coira, che presenteranno il loro lavoro. In un veicolo appositamente attrezzato sarà inoltre possibile donare sangue. Cinque negozi specializzati da tutta la Svizzera orientale presenteranno le novità sul mercato della motocicletta. Inoltre, la Polizia cantonale dei Grigioni allestirà nuovamente uno stand informativo sul tema della prevenzione e mostrerà i mezzi d'intervento impiegati quotidianamente.
Neuer Artikel