Navigation

Seiteninhalt

Grigioni: Ladri attivi la scorsa notte

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Otto furti con scasso sono stati perpetrati la scorsa notte nei Grigioni. I Comuni presi di mira dai ladri sono stati St. Moritz, Splügen, Tschierv, Zuoz e Farden. A Poschiavo e a Mesocco sono state rubate due autovetture.

I ladri hanno fatto uso della forza per accedere agli immobili. Sono stati presi di mira un albergo, un’officina meccanica, alcune abitazioni private e una gioielleria. A Tschierv i ladri hanno asportato la cassaforte di un albergo. A Splügen invece, gli autori hanno forzato la cassaforte di un’officina meccanica e si sono impossessati del contenuto. Una Ford Focus di colore nero con targhe ticinesi è stata rubata a Mesocco. Mentre, l’auto sottratta a Poschiavo, è stata abbandonata in zona La Motta, probabilmente a causa della mancanza di carburante. In tutti questi casi la Polizia cantonale dei Grigioni ha aperto un’inchiesta.

Sottratti gioielli per un valore pari a circa CHF 150'000

Il caso più grave è avvenuto a St. Moritz. Dopo aver infranto la porta d’ingresso in vetro di una gioielleria, gli autori hanno asportato orologi e gioielli per un valore approssimativo di CHF 150'000. Un vicino, svegliato dal rumore, ha visto tre uomini vestiti di scuro mentre stavano uscendo dalla gioielleria. Il terzetto si è allontanato a passo di corsa, riuscendo a far perdere le sue tracce.
Neuer Artikel