Navigation

Seiteninhalt

Cama: Frana in Alp del Lago travolge una persona

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Sull’Alp del Lago, Mesolcina, la scorsa notte si è staccata una frana che ha travolto, uccidendola una donna. La Rega e l’Heli Rezia hanno evacuato il nucleo famigliare che abitava il cascinale e 17 partecipanti a una colonia estiva.

Verso le 2.30 un costone di roccia si è staccato franando sull’Alp del Lago. Svegliati dal frastuono, una famiglia che abitava un cascinale, usciva dalla propria abitazione per mettersi in salvo. Davanti alla cascina, la moglie veniva colpita e uccisa da un masso. Il marito e i due figli sono rimasti illesi. 13 ragazzini di età compresa tra i dieci ed i 13 anni e quattro accompagnatori facenti parte di una colonia estiva, che pernottavano in tende, sono riusciti a mettersi in salvo. Sin dal primo mattino i superstiti sono stati elitrasportati a valle, dove sono stati affidati alle cure del Care-Team Grischun e della fondazione Scisma. Le squadre di soccorso, sono state coadiuvate dalla colonna di soccorso del CAS sezione San Bernardino e da due elicotteri, uno della Rega della Base di Magadino e uno dell’Heli Rezia di San Vittore. La regione Alp del Lago è raggiungibile solo a piedi o con l‘elicottero. In via cautelare e fino a nuovo avviso il sentiero della Val Cama rimane chiuso. Non sono da escludersi altri smottamenti di terreno o di caduta massi.

Neuer Artikel