Navigation

Seiteninhalt

Bregaglia: Escursionista muore in montagna

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Un’escursionista di 59 anni ha perso la vita venerdì poco dopo mezzogiorno in Val Bregaglia nella zona di confine con l’Italia. Nel percorrere una passerella la donna ha perso l’equilibrio ed è caduta per circa 40 metri nel dirupo.

Con la sorella la vittima stava percorrendo il sentiero che da Soglio, passando per la località “Dasciun”, porta a Savogno (Italia). Dopo Dasciun, mentre stava attraversando una gola in Val Luver su una passerella in metallo lunga tre metri, la donna è scivolata, precipitando lungo il pendio scosceso per circa 40 metri. L’escursionista è deceduta sul posto a causa delle gravissime ferite riportate. La Rega ha recuperato la vittima, che si trovava su un terreno impervio, con un verricello. La sorella è stata assistita dal Care Team Grischun.
Neuer Artikel