Navigation

Seiteninhalt

Coira: tredici nuovi agenti per la Polizia cantonale dei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Al termine della formazione di base tredici nuovi agenti di polizia, due donne e undici uomini, rinforzeranno dal 1° ottobre prossimo i ranghi della Polizia cantonale dei Grigioni. I nuovi agenti di polizia hanno prestato giuramento venerdì mattina nell’aula del Gran Consiglio retico a Coira.

Dopo aver frequentato con successo la Scuola di polizia della Svizzera orientale ad Amriswil (TG) e svolto uno stage durato alcune settimane nel nostro Cantone, le due donne e gli undici uomini entreranno a pieno effetto nella Polizia cantonale dei Grigioni a partire dal 1° ottobre prossimo. I nuovi agenti hanno prestato giuramento o promessa solenne alla presenza della bandiera del Corpo della Polizia cantonale. Nella sua allocuzione, il colonnello Walter Schlegel, comandante della Polizia cantonale, ha fissato le aspettative riposte nei nuovi agenti: „ da voi ci si aspetta un comportamento ed una reazione adeguati anche nelle situazioni più difficili. L’immagine che la popolazione ha della Polizia cantonale, dipende dal vostro modo di agire e dal vostro comportamento“.

La Polizia deve essere sempre da esempio
Alla cerimonia solenne del giuramento hanno presenziato, oltre ai congiunti dei neo agenti, anche rappresentanti del mondo della politica, dell’Amministrazione cantonale nonché delle organizzazioni partner della Polizia. Tutti gli appartenenti al Corpo di polizia devono essere coscienti del fatto che essi costituiscono agli occhi della popolazione, in quanto rappresentanti del Cantone, un esempio di vita, ha proseguito Schlegel. Pertanto da essi ci si attende una condotta irreprensibile. Da parte sua, il Consigliere di Stato Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità, ha ringraziato gli appartenenti al Corpo di polizia per il loro inestimabile impegno a favore della popolazione grigionese e dei turisti che soggiornano nel nostro Cantone e formulato i migliori auguri ai neo agenti per il loro futuro professionale. Il direttore del Dipartimento di sicurezza ha ricordato che purtroppo si riscontra sia nell’Amministrazione cantonale che nella Polizia cantonale una tendenza generalizzata ad sempre maggiore burocratizzazione. Egli ha esortato a voler ricorrere, ove sia sempre possibile, ai moderni mezzi di comunicazione per minimizzare i suoi effetti. Da ultimo, Rathgeb auspica che nell’immediato futuro vi sia un inversione di tendenza e rammentato che il lavoro precipuo di ogni gendarme si svolge prevalentemente al fronte e non in un ufficio. La cerimonia è stata come di consueto condecorata da produzioni musicali della Banda della Polizia cantonale dei Grigioni.

I nuovi agenti di polizia ed il loro luogo di servizio dal 1° ottobre 2013
  • Bernhard David-Reto, Posto di polizia Martina
  • Düblin Markus, Posto di polizia St. Moritz
  • Feltscher Marc, Centro polizia stradale San Bernardino
  • Fraefel Stephan, Posto di polizia Schiers
  • Henny Franziska, Posto di polizia Silvaplana
  • Luck Stefan, Posto di polizia St. Moritz
  • Marugg Tobias, Posto di polizia Poschiavo
  • Platz Nadine, Posto di polizia Davos
  • Poltéra Orlando, Centro polizia stradale San Bernardino
  • Rechsteiner Martin, Posto di polizia Samedan
  • Tscharner Matthias, Centro polizia stradale Silvaplana
  • Zanin Yves, Posto di polizia Lenzerheide
  • Zanolari Luigi, Centro polizia stradale San Bernardino

Neuer Artikel