Contenuto della pagina

Coronavirus – informazioni attuali

A seguito della situazione relativa al Coronavirus, nel settore delle imposte vigono le agevolazioni e i provvedimenti speciali seguenti:

  1. Nei mesi di aprile e maggio 2020 l'Amministrazione cantonale delle imposte non invierà solleciti per le dichiarazioni d'imposta 2019 con termine d'inoltro al 31 marzo 2020 (lavoratori dipendenti, pensionati, studenti. Nel singolo caso le domande di ulteriore proroga del termine vengono valutate con generosità; qui trovate il link alla richiesta elettronica. Per lavoratori indipendenti, agricoltori e persone imponibili limitatamente (proprietari di abitazioni secondarie) il termine è fissato al 30 settembre 2020.
  2. In linea di principio tutte le pretese della Confederazione e del Cantone fatturate dall'Amministrazione cantonale delle imposte devono essere saldate secondo i corrispondenti termini di pagamento. Per imprese e persone che a causa degli effetti della pandemia di Coronavirus al momento non sono in grado di pagare, l'Amministrazione cantonale delle imposte farà generosamente uso della possibilità di prorogare il termine di pagamento o di autorizzare pagamenti rateali per pretese arretrate; qui trovate il link alla richiesta elettronica di agevolazioni di pagamento. Per quanto riguarda le imposte comunali è competente il rispettivo comune.
  3. Nel periodo dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 l'interesse di ritardo per imposte federali e cantonali ammonta allo zero per cento. Per alcuni comuni vigono regolamentazioni diverse.
  4. L'invio di fatture fiscali e di solleciti per le imposte federali e cantonali non verrà interrotto. Fino al 31 dicembre 2020 si rinuncerà alla riscossione di tasse per il secondo sollecito. La prossima esecuzione dei solleciti avverrà il 22 aprile 2020. I comuni applicano in parte altre regole.
  5. Per la protezione della popolazione e dei collaboratori, l'Amministrazione cantonale delle imposte rinuncia fino a nuovo avviso a colloqui personali e a visite. I colloqui possono essere svolti per telefono, oppure rinviati.