Acquisto di fondi da parte di persone all'estero

RocksResort, Laax (© Graubünden Ferien, Bild Gaudenz Danuser)

Acquisto di fondi / immobili

La legge federale sull'acquisto di fondi da parte di persone all'estero (LAFE, comunemente chiamata "Lex Koller"), la corrispondente ordinanza e la legislazione d'applicazione cantonale disciplinano i rapporti giuridici con proprietà fondiaria da parte di persone residenti all'estero. Esse hanno lo scopo di limitare l'acquisto di fondi da parte di persone all'estero, per evitare l'eccessivo dominio straniero del suolo indigeno, in particolare per quanto concerne la proprietà di abitazioni.

La legislazione nel settore dell'acquisto di fondi da parte di persone all'estero contiene una serie di restrizioni all'acquisto di proprietà e di diritti analoghi su fondi da parte di persone residenti all'estero, ossia di persone che non hanno il diritto di stabilirsi in Svizzera, oppure di cittadini degli Stati membri dell'UE e dell'AELS che non hanno il domicilio legale ed effettivo in Svizzera.

Autorizzazioni

La legge contiene disposizioni in merito all'obbligo dell'autorizzazione in caso di acquisto di fondi, alla definizione delle persone all'estero nonché ai motivi per la concessione e il rifiuto dell'autorizzazione.

Nel Cantone dei Grigioni l'Ispettorato del registro fondiario e registro di commercio (IRFRC) è l'autorità competente ad accordare l'autorizzazione secondo la Lex Koller. L'IRFRC è competente per il rilascio di autorizzazioni e l'emanazione di decisioni d'accertamento in relazione a restrizioni di diritto pubblico.

 

In particolare si tratta di:

  • autorizzazioni per l'alienazione della proprietà di abitazioni da parte di alienanti svizzeri a persone all'estero
  • autorizzazioni per l'alienazione della proprietà di abitazioni da parte di alienanti stranieri ad altre persone straniere
  • autorizzazioni di massima in caso di complessi con più abitazioni
  • accertamenti relativi all'obbligo di autorizzazione per persone giuridiche
  • accertamenti relativi al domicilio di persone fisiche
  • accertamenti relativi all'obbligo di autorizzazione di stabilimenti d'impresa

Appartamenti di vacanza

L'IRFRC gestisce inoltre i contingenti assegnati su base annua dalla Confederazione per gli appartamenti di vacanza.