Navigation

Inhaltsbereich

Festività "500 onns Banadetg Fontana" nella regione Surses

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
In memoria della battaglia del Calven e del capitano Banadetg Fontana di Salouf, che vi perse la vita, la regione di Surses ha previsto dei festeggiamenti per l'anno 1999. Il Cantone assume una garanzia del disavanzo di 75'000 franchi al massimo.
Il 22 maggio 1999 saranno passati 500 anni, da quando le truppe delle Tre Leghe con il sostegno dei Confederati vinsero la battaglia contro l'esercito mercenario dell'imperatore Massimiliano I° sul Calven nella bassa Val Müstair. Tra i condottieri vi era il leggendario grigionese Banadetg Fontana che, come provato storicamente, perse la vita durante tale battaglia. A differenza degli altri eroi nazionali come Guglielmo Tell e Winkelried non ci sono dubbi in merito all'esistenza di Banadetg Fontana. Nacque intorno al 1450 e fu menzionato per la prima volta in documenti del 1474. La famiglia Fontana era originaria di Salouf e durante il XIV-XV secolo faceva parte dei nobili al servizio del vescovo di Coira. Risiedevano come balivi nel castello di Riom. Il capitano Banadetg Fontana divenne famoso per la sua morte nella battaglia del Calven. Dal punto di vista grigionese tale battaglia rappresenta il momento più importante della guerra di Svevia che ha portato alla separazione della Confederazione e delle Tre Leghe dal Regno tedesco. La battaglia è rimasta fino ad oggi viva nella coscienza della gente e ciò non per ultimo grazie alla personificazione di Banadetg Fontana in canzoni, rappresentazioni, monumenti e racconti.
Il comitato organizzativo "500 onns Banadetg Fontana" ha elaborato un piano per i festeggiamenti a Surses, che è costituito dai seguenti elementi: inizio della festa con un concerto del "Chor viril Surses, giornate per allievi, giornate sportive, spettacoli all'aperto, tiro a segno, festa al castello di Riom, giornata ufficiale di commemorazione, festa popolare, disco-openair, notte rock ecc. Il comitato calcola spese per l'ammontare di franchi 235'000 circa e degli introiti di quasi 90'000 franchi. Il Governo assume una garanzia del disavanzo di 75'000 franchi al massimo.

Dai comuni
Il Governo concede crediti pari a 600'000 franchi per il finanziamento di diversi progetti riguardanti la costruzione di strade.
Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria di Stato dei Grigioni
Neuer Artikel