Navigation

Inhaltsbereich

Gli ospedali grigioni di fronte alla valutazione della qualità

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La legge sull'assicurazione malattie prescrive agli ospedali e ai cantoni di provvedere ad un approvvigionamento medico della popolazione che sia appropriato e valido da profilo della qualità. Per assolvere questo compito è possibile scegliere tra diversi sistemi di valutazione della qualità. L'Ospedale cantonale di Coira e l'Ospedale regionale di Scuol hanno optato per la cosiddetta procedura di accreditamento. Questo modello, allestito dell'Associazione per la garanzia e la promozione della qualità in campo sanitario, è il più diffuso nella Svizzera tedesca.
Nel corso delle ultime due settimane hanno avuto luogo i primi colloqui di accreditamento. Esperti esterni indipendenti hanno valutato le misure e i provvedimenti che l'Ospedale cantonale di Coira e quello regionale di Scuol intendono fare propri per garantire la qualità. Si è esaminato fino a che punto queste misure si accordano a standard precedentemente stabiliti e quali provvedimenti i responsabili degli ospedali hanno adottato per stimolare tutte le collaboratrici e i collaboratori a ricercare risultati qualitativi sempre migliori. In primo luogo sono stati interrogati i quadri e analizzati i materiali e le disposizioni elaborati dall'ospedale. Sono stati altresì condotti colloqui "al fronte" con tutta una serie di collaboratrici e collaboratori. Mentre l'esito della prima analisi è stato fatto conoscere soltanto all'ospedale interessato, i rapporti concernenti gli ulteriori esami saranno resi di pubblico dominio.
La garanzia e la promozione della qualità rivestono grande importanza per il futuro a media scadenza di un ospedale. Tramite istituzionalizzate valutazioni della qualità si deve assicurare alla popolazione un'informazione significativa circa il livello qualitativo degli ospedali grigioni. Va inoltre considerato che le lacune che gli ospedali denotano nel garantire la qualità possono ripercuotersi sulle tariffe. Nel quadro delle trattative sulle tariffe gli assicuratori malattia hanno la possibilità di operare deduzioni per quegli ospedali che non sono in grado di dimostrare seri sforzi a favore della garanzia della qualità. All'atto di determinare il sussidio cantonale il Dipartimento di giustizia, polizia e sanità effettuerà quindi i dovuti tagli.

Organo: Dipartimento di giustizia, polizia e sanità
Fonte: it Dipartimento di giustizia, polizia e sanità
Neuer Artikel