Navigation

Inhaltsbereich

Il Governo si oppone nuovamente allo smantellamento di posti di lavoro nei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
I due gruppi FFS e Swisscom danno un nuovo assetto alla loro organizzazione e a causa di ciò circa 100 posti nella zona di Coira andranno perduti. Il Governo tenta con tutti i mezzi di rimediare alle fatali conseguenze per la regione periferica dei Grigioni.
Già lo scorso mese di ottobre il Governo aveva espresso con tutta chiarezza nei confronti della direzione generale il proprio disappunto sull'inaccettabile modo di procedere delle FFS. Per quanto attiene alla prevista chiusura delle officine principali FFS a Coira nell'anno 2000 le autorità sono infatti state messe di fronte al fatto compito. L'Esecutivo ha espresso a più riprese il suo disappunto nei confronti dell'Associazione svizzera dei ferrovieri e sottolineato di voler fare tutto il possibile per sostituire con nuovi posti di lavoro quelli che vengono soppressi a Coira. Esso collaborerà di conseguenza attivamente nel gruppo di lavoro "Konversionsuntersuchung" delle FFS. L'obiettivo dichiarato dell'Esecutivo consiste nel fatto che nel quadro di queste trattative dovranno essere esaminate tutte le varianti atte a salvaguardare i posti di lavoro FFS a Coira.
Nei confronti della Swisscom il Governo esige di essere informato sul contenuto e sullo stato del progetto "Progress". Quest'ultimo prevede infatti a quanto pare lo spostamento di un consistente numero di posti di lavoro. Il Governo si oppone con determinatezza anche in questo caso al fatto che simili spostamenti avvengono a carico delle regioni periferiche.

Il Governo si dichiara d'accordo in linea di massima con l'11esima revisione AVS
Il Governo prende posizione nei confronti della Confederazione sul disegno preliminare concernen-te l'11esima revisione dell'AVS. Gli obiettivi principali sono: basi di finanziamento assicurate, età del pensionamento unitaria per donne e uomini e sua flessibilizzazione nonché medesimi presup-posti per le rendite delle vedove e dei vedovi. Il Governo è sostanzialmente d'accordo con le inno-vazioni presentate, pur esigendo tuttavia che la Legge sull'AVS rimanga possibilmente semplice e a misura del cittadino. S'invita quindi Berna a rielaborare in tal senso il disegno in parola.
Cancelleria di Stato dei Grigioni
Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria di Stato dei Grigioni
Neuer Artikel