Navigation

Inhaltsbereich

La linea Albula della FR nella Val Bever viene meglio protetta contro le valanghe

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La linea ferroviaria della Ferrovia Retica (FR) passa attraverso diverse zone di pericolo valanghe sia al lato Nord che al versante Sud. Per tale motivo all'inizio di questo secolo sono stati installati, parallelamente alla costruzione della ferrovia, i primi ripari protettivi. Col tempo questi sono stati gradualmente ampliati e completati, in parte anche con piantamenti e la disposizione di colture. Malgrado ciò, a causa delle valanghe si sono ripetutamente verificate sospensioni del traffico.
I ripari antivalangari nei pressi del versante ”Alpetta” nella Val Bever devono urgentemente essere ripristinati. Nell'arco dei prossimi dieci anni si rendono indispensabili lavori coordinati di rinnovamento e completamento ammontanti a circa 6.7 mil. di franchi. La prima tappa dei lavori è prevista per quest'anno. Essa si estenderà su quattro anni e verrà a costare circa 2.7 mil. di franchi. Il finanziamento avviene per un 65 per cento ad opera della Confederazione, per il 25 per cento da parte del Cantone e per il 10 per cento dai committenti.

Aiuti umanitari
Nel quadro delle sue possibilità finanziarie il Cantone dei Grigioni sostiene progetti di sviluppo e di aiuto in casi di catastrofi all'estero. Il Governo assegna i seguenti contributi ammontanti complessivamente a 25'000 franchi alle seguenti istituzioni risp. ai seguenti progetti:
-      Opera di aiuto dei lavoratori svizzeri (SAH) per il progetto di sviluppo ”UCA San Ramón” in Nicaragua,
-      Servizio federale per gli svizzeri all'estero del Dipartimento fed. degli affari esteri per i sussidi 1997/1998 a favore delle opere assistenziali svizzere operanti all'estero,
-      Aiuto ai lebbrosi Emmaus Svizzera per il progetto ”COIMBATORE” nell'India del Sud,
-      Aiuto alla Romania di Malans,
-      Gruppo di lavoro per l'aiuto alla Romania di Vaz/Obervaz,
-      Caritas Svizzera per il progetto ”Scuola convitto Juan XXIII”, Cochabamba, Bolivia,
-      Terre des hommes Svizzera per il progetto di sviluppo ”Ländliche Selbsthilfe” in Tansania, e alla
-      Organizzazione mondiale contro la tortura per il programma d'azione 1998.

Dai Comuni
Il Governo approva in linea di massima il progetto preliminare per la nuova costruzione di due case di gruppo per il ”Kinderheim Gott hilft” a Zizers. Ai costi computabili ammontanti a quasi quattro milioni di franchi vengono garantiti contributi cantonali edili pari al 20 per cento.
Sono state approvate le revisioni parziali della Costituzione comunale di Pignia e della legge sulle imposte di Bergün/Bravuogn nonché la nuova legge sulle tasse di soggiorno di Hinterrhein.
Vengono stanziati crediti per un importo totale di quasi 2.5 mil. di franchi per diversi progetti di costruzioni stradali nell'intero Cantone.

Affari del personale
Flurin Caviezel-Hidber, nato nel 1956, di Valendas, domiciliato a Bonaduz, diventa il nuovo incaricato per le questioni culturali e dei mass-media presso il Segretariato del Dipartimento della cultura e della protezione dell'ambiente. Caviezel è musicologo, storico e musicista. Egli succede a Christian Brosi ed inizierà la sua nuova attività per i primi di maggio 1998.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria di Stato dei Grigioni
Neuer Artikel