Navigation

Inhaltsbereich

La Delegazione governativa Svizzera-Germania si riunisce il 29/30 aprile 1998 a Flims-Waldhaus

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
L'incontro annuale della Delegazione governativa per questioni economiche Svizzera- Germania ha luogo quest'anno il 29/30 aprile a Flims-Waldhaus. Nel 1997 la Delegazione si era riunita a Lipsia, nel 1996 a Soletta.
La delegazione svizzera è presieduta da Rudolf Ramsauer, delegato del Consiglio federale agli accordi commerciali presso l'Ufficio federale dell'economia esterna (UFEE). La delegazione tedesca è capeggiata dalla caposezione di ministero sig.ra Sibrid Selz del Ministero dell'economia nazionale. Le delegazioni si compongono ognuna di circa otto membri e vengono completate da rappresentanti della Camera di Commercio Germania-Svizzera. Mercoledì 29 aprile 1998 si incontreranno con esponenti del Cantone dei Grigioni guidati dal Consigliere di Stato Klaus Huber. Della delegazione grigione fanno parte funzionari con incarichi dirigenziali e diverse rappresentanze di associazioni e imprese regionali.
I colloqui sono dedicati a questioni concernenti l'integrazione europea e l'evoluzione delle relazioni commerciali bilaterali. La discussione di aspetti che riguardano l'OMC e OCSE, la situazione economica generale vigente in Germania e nella Confederazione elvetica nonché lo sviluppo dei rapporti con i Paesi dell'Europa centrale e orientale costituiscono altri punti chiave
L'anno scorso il commercio tra la Repubblica federale di Germania e la Svizzera ha raggiunto i 58 mia. di franchi. Per il nostro Paese la Germania continua a rappresentare il più importante partner commerciale. Nel 1997 la Svizzera ha consegnato il 22,4 per cento delle esportazioni totali al nostro vicino del Nord mentre il 30,2 per cento delle nostre importazioni provenivano dalla Repubblica federale di Germania.
Commercio bilaterale (in miliardi di franchi svizzeri)
Il commercio bilaterale con la Repubblica federale di Germania mostra i seguenti valori:
1993: importazioni dalla Germania 29.2 mia / esportazioni verso la Germania 21.4 mia.
1994: importazioni 30.4 mia / esportazioni 22.4 mia.
1995: importazioni 31.9 mia. / esportazioni 22.9 mia.
1996: importazioni 30.3 mia. / esportazioni 22.3 mia.
1997: importazioni 33.2 mia. / esportazioni 24.7 mia.
Struttura dell'importazione: macchinari (26.6 per cento), prodotti chimici e farmaceutici (13.2 per cento), veicoli, velivoli ecc. (11.9 per cento), metalli e articoli in metallo (9.5 per cento), tessili e abbigliamento (6.6 per cento), materie sintetiche, caucciù (6.0 per cento).
Struttura dell'esportazione: macchinari (32.5 per cento), prodotti chimici e farmaceutici (20.3 per cento), metalli e articoli in metallo (10.9 per cento), strumenti, apparecchiature, ecc. (6.3 per cento), materie sintetiche, caucciù (6.1 per cento).

Organo: Ufficio federale dell'economia esterna e Dipartimento dell'interno e dell'economia pubblica dei Grigioni
Fonte: it Cancelleria di Stato
Neuer Artikel