Navigation

Inhaltsbereich

Revisione parziale delle disposizioni di attuazione della legge sui trasporti pubblici

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Sulla base di una relativa votazione popolare la Confederazione dal mese di marzo del 1996 non versa più contributi alla costruzione d'impianti Park-and-Ride. In seguito è stata adeguata la legge concernente il dazio sui carburanti e l'ordinanza federale sui parcheggi delle stazioni è stata abrogata. Ora anche il diritto cantonale deve essere adeguato in tal senso. L'Esecutivo modifica perciò le disposizioni di attuazione della legge sui trasporti pubblici. Il testo preciso delle nuove regolamentazioni apparirà nel Foglio Ufficiale Cantonale.

Prese di posizione all'indirizzo della Confederazione e della Conferenza dei cantoni
Il Governo si dichiara d'accordo con il disegno di una legge federale sulla messa in circolazione di prodotti per l'edilizia. In tal modo il diritto elvetico viene adattato alle prescrizioni europee ed è pure possibile eliminare gli intralci tecnici agli scambi. Le attuali competenze cantonali nel campo della legislazione edilizia non vengono tuttavia toccate (esigenze della pianificazione del territorio, strutturali e di polizia di sicurezza). Viene invece respinta con determinazione in quanto completamente estranea alla cosa la prevista regolamentazione dei costi a carico delle assicurazioni cantonali dei fabbricati.

Dai comuni
Per diversi progetti di costruzione stradale nel Cantone vengono svincolati crediti per un importo globale pari a quasi nove milioni di franchi.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria di Stato dei Grigioni
Neuer Artikel