Navigation

Inhaltsbereich

Giochi invernali mondiali per le persone prive d'udito nel marzo 1999 a Davos

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
L'Associazione sportiva svizzera delle persone prive d'udito organizzarà a Davos in stretta colla-borazione con diverse associazioni sportive, con Turismo Davos e con le autorità politiche di Davos dal 6 al 14 marzo 1999 i quattordicesimi Giochi invernali mondiali per le persone prive d'udito. Le gare comprendono le seguenti discipline: sci alpino, sci nordico, snowboard e disco su ghiaccio. Sono attesi circa 400 tra atlete e atleti provenienti da 20 paesi con all'incirca 800 accompagnatori. L'Esecutivo partecipa con un contributo organizzativo pari a 20'000 franchi.
Il nuovo diritto cantonale in materia di appalti entrerà in vigore all'inizio del prossimo mese di luglio
Il 7 giugno scorso il popolo grigione ha accettato a grande maggioranza la nuova legge cantonale sugli appalti pubblici. Il diritto vigente è così stato armonizzato con la legge federale sul mercato interno. Quest'ultima esige l'accesso indiscriminato ai mercati per tutti coloro che partecipano ai concorsi. L'Esecutivo ha emanato una relativa ordinanza di attuazione. Oltre a ciò è stato redatto un commento esplicativo delle singole disposizioni, che fungono da aiuto per interpretare il testo. La legge e l'ordinanza entreranno in vigore all'inizio del prossimo mese di luglio.
Il Governo spartisce circa 315'000 franchi dall'"imposta sugli alcolici"
La quota cantonale al provento netto della Regìa federale degli alcol (decima dell'alcol) viene im-piegata per combattere l'alcolismo nonché altre dipendenze quali l'abuso di sostanze stupefacenti e di medicamenti. Il provento netto 1997/1998, che verrà spartito quest'anno, ammonta a circa 315'000 franchi (anno precedente 475'000 franchi). La diminuzione è attribuibile al cambiamento di sistema nel rilevamento della tassa sull'alcol. Il denaro viene messo a disposizione di diverse organizzazioni e istituzioni che si dedicano alla prevenzione, al trattamento, alla ricerca, alla formazione e al perfe-zionamento.

Affari del personale
A fine giugno andranno in pensione le seguenti collaboratrici e i seguenti collaboratori dell'Am-ministrazione cantonale: -
Lore Santschi, Coira, segretaria presso l'Ufficio per questioni di polizia, -
Marcello Pasini, Coira, capoprogetti presso L'Ufficio tecnico, e -
Helma Schittenhelm, Coira, aiuto-bidello presso l'Ufficio edile.
Il Governo ringrazia questi dipendenti dei servizi resi al Cantone. -
Markus Buchli, nato nel 1949, di Scharans, domiciliato a Coira, viene nominato capostimatore della commissione 7, Thusis, presso l'Ufficio cantonale delle stime. Egli prenderà servizio al-l'inizio del prossimo mese di settembre. -
Markus Posti, nato nel 1968, di Kuopio (Finlandia), domiciliato a Trimmis, viene nominato consulente IC presso l'Ufficio d'informatica. Egli inizierà la propria attività il prossimo mese di novembre. -
Thomas Thöny, nato nel 1971, di Medels i.R., domiciliato a Coira, viene nominato tecnico IC presso l'Ufficio d'informatica. Egli inizierà la propria attività il prossimo mese di dicembre.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria di Stato dei Grigioni
Neuer Artikel