Zum Seiteninhalt

Alfred Wyss Basilea/Haldenstein festeggia il 70° compleanno

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Martedì 2 novembre 1999 il dott. Alfred Wyss, l'ex sovrintendente ai monumenti del Cantone dei Grigioni e del Cantone Basilea Città, festeggia il suo settantesimo compleanno.
Nel 1960 fu nominato primo sovrintendente cantonale ai monumenti il dott. Wyss che ha studiato storia dell'arte a Basilea. L'assistenza dei settori specifici sovrintendenza ai monumenti e protezione della natura e del paesaggio era un compito comune che nei primi anni spettava al sovrintendente cantonale ai monumenti. Alfred Wyss non si è dedicato unicamente alla ricerca, alla conservazione e all'assistenza degli oggetti principali e di quelli dello Stato, quali ad es. il Monastero di Müstair, la Casa Grigia a Coira e il soffitto a dipinti della chiesa romanica di Zillis, ma la cura della caratteristica paesaggistica e l'architettura rurale sono sempre state una particolare esigenza. Con la collaborazione di Peter Zumtor e di Diego Giovanoli sono nati i primi inventari basilari degli insediamenti. Con l'analisi della struttura dei villaggi è stato elaborato metodicamente un inventario specificatamente grigione.
All'inizio l'Ufficio cantonale monumenti era composto esclusivamente del capoufficio Alfred Wyss; più tardi venne ad aggiungersi la segretaria Signora Anny Frank. Nei suoi 18 anni di attività al servizio di quest'ufficio Alfred Wyss si è occupato intensamente di tutte le questioni della sovrintendenza ai monumenti: ricerca, tecnologia, storia dell'arte, come pure ricerca edilizia, inventarizzazione e pianificazione del territorio.
Egli ha sempre dato l'impulso e sostenuto lavori scientifici, come ad es. la nuova edizione del libro sui castelli ad opera di Otto P. Clavadetscher e Werner Meyer, l'inventario degli edifici della Ferrovia retica ad opera di Luzi Dosch nonché l'inventario degli organi ad opera di Willy Lippuner.
Oltre alla sua attività al servizio del Cantone Alfred Wyss, in qualità di esperto e vicepresidente della Commissione svizzera per la sovrintendenza ai monumenti (CSSM), è conosciuto in tutta la Svizzera come persona ricca di conoscenze e come esperto critico. Egli fa pure parte dei fondatori della "Vereinigung der Schweizer Denkmalpfleger (VSD)".
In occasione di numerosi simposi nazionali e internazionali egli ha parlato su molti aspetti della tutela dei monumenti.
Dal 1978 al 1994 Alfred Wyss è stato sovrintendente ai monumenti del Cantone di Basilea Città, dove ha pure allestito un ufficio all'altezza dei tempi e ha contribuito in maniera determinante a dar forma alla nuova Legge sulla tutela dei monumenti.
Alfred Wyss è ancora oggi attivo, sebbene in pensione, in organi che si occupano della tutela dei monumenti e che traggono vantaggio dalla sua ricca esperienza professionale in un Cantone di campagna e in uno di città.
Organo: Ufficio monumenti dei Grigioni
Fonte: it Ufficio monumenti dei Grigioni
Neuer Artikel