Zum Seiteninhalt

La Commissione di giustizia del Gran Consiglio si esprime sulla petizione concernente la possibilità di concedere la dimora a Mario Murgovski, Sent

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La Commissione di giustizia del Cantone dei Grigioni si è occupata nella sua ultima seduta della petizione concernente Mario Murgovski. Con quest'ultima, che verrà trattata nella prossima sessione di novembre, 141 firmatari chiedono che Mario Murgovski possa rimanere presso sua madre a Sent e frequentare la scuola. Essi ritengono un'espulsione inumana e del tutto sproporzionata.
La Commissione di giustizia propone al Gran Consiglio di prendere atto della petizione senza tuttavia entrare nel merito delle decisioni della Polizia degli stranieri e del Dipartimento di giustizia, polizia e sanità. Sulla base dell'Ordinanza granconsigliare sulla legislazione in materia di stranieri e d'asilo la Polizia degli stranieri è l'autorità cantonale competente a cui spetta prendere le decisioni circa il rilascio e la revoca dei permessi di dimora. La Commissione di giustizia ha preso atto che la decisione negativa della citata Polizia è stata confermata dal Dipartimento. Non ha avuto luogo un'impugnazione presso il Tribunale amministrativo. Per quanto riguarda le questioni della Polizia degli stranieri il Gran Consiglio del Cantone dei Grigioni si trova fuori della prevista via dei rimedi legali, motivo per cui esso non ha né alcuna competenza di verifica né alcun potere direttivo nel singolo caso. Esso non ha di conseguenza nemmeno la competenza di controllare, abrogare, modificare o confermare singoli atti amministrativi.
Organo: Commissione di giustizia
Fonte: it Commissione di giustizia
Neuer Artikel