Zum Seiteninhalt

Le dighe di sbarramento del Lago Bianco sul Passo del Bernina vengono risanate

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
In origine il paesaggio intorno al Passo del Bernina comprendeva parecchi piccoli laghetti. Nel 1912 le Forze Motrici Brusio (FMB) crearono il Lago Bianco in cui furono costruite due dighe. Il lago artificiale serve da allora alle FMB da bacino stagionale di accumulazione. Entrambe le dighe sono sta-te innalzate nel 1942. La diga situata a 2'234 msm ha una capacità di 18.6 milioni di metricubi di acqua. Nel frattempo entrambe le opere presentano danni dovuti all'usura del tempo, motivo per cui devono essere risanate. Il Governo approva a determinate condizioni i relativi progetti delle FMB. I lavori di risanamento dureranno all'incirca otto anni.

La legislazione grigione in materia di energia dovrà essere riveduta
L'Esecutivo dà avvio alla procedura di consultazione relativa alla revisione delle Legge sull'energia e della relativa Ordinanza d'esecuzione. Il termine per le prese di posizione scade a fine luglio 1999. Siccome all'inizio di quest'anno è entrata in vigore la nuova Legge federale sull'energia, s'impon-gono necessariamente relativi adeguamenti del diritto cantonale. Nella proposta di revisione si rinuncia al conteggio dei costi per il riscaldamento a dipendenza del consumo in vecchi edifici, come pure all'obbligo di autorizzazione per i cosiddetti riscaldamenti elettrici a resistenza vincolati all'ubicazio-ne, riscaldamenti esterni e per altri impianti.

A chi è destinata la colletta della Festa di preghiera di quest'anno?
La colletta della Festa federale di preghiera 1999 andrà a favore nella misura di un terzo dell'Asso-ciazione "Die dargebotene Hand/Telefon-Seelsorge Ostschweiz", alla Pro Senectute dei Grigioni e al "Bündner Behindertenverband".
La "Telefon-Seelsorge", come d'altronde la "Dargebotenen Hand", intendono offrire alle persone bisognose e disperate la possibilità di confidarsi con un'altra persona. La prima è un'istituzione autonoma dal profilo confessionale, che si è raggruppata con altre istituzioni dando vita alla "Dargebotene Hand".
La Pro Senectute dei Grigioni opera da anni a favore delle persone anziane. Le prestazioni di servizio comprendono offerte di aiuto e di collocamento specifiche all'età. Essa dispone di cinque uffici di consulenza nel Cantone e offre consulenza sociale individuale nonché, dove necessario, sostegno finanziario.
Der "Bündner Behindertenverband" è un'organizzazione di autoaiuto e cura gli interessi delle persone colpite da handicap. Essa promuove i rapporti tra gli individui nonché l'aiuto per aiutarsi individualmente. Oltre a ciò esso si prefigge di destare nella popolazione l'interesse per le esigenze delle persone handicappate e di eliminare i pregiudizi.

Dalle regioni e dai comuni
Per i seguenti progetti di costruzione stradale nel Cantone vengono svincolati crediti per un importo complessivo pari a 4.65 milioni di franchi: lavori di pavimentazione sulla Strada italiana, tratto Pian San Giacomo-Malabarba, lavori di pavimentazione sul raccordo completo Mesocco e lavori di pavimentazione sulla circonvallazione di Castasegna.

Affari del personale
- Peter Guidali, nato 1952, di Waltensburg, domiciliato a Coira, viene nominato controller delle finanze presso il segretariato dipartimentale sanità, divisione finanze e Controlling. Egli prenderà servizio all'inizio del prossimo mese di settembre.
- Marco Weisshaupt, nato nel 1951, di Neunkirch SH, domiciliato a San Vittore, viene nominato capo dell'Ufficio tecnico di circondario 2, Mesocco, a partire dall'inizio del prossimo mese di agosto 1999.
Cancelleria di Stato dei Grigioni
Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria di Stato dei Grigioni
Neuer Artikel