Zum Seiteninhalt

La situazione dei posti di apprendistato nei Grigioni gode di grande trasparenza

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
L'Ufficio di formazione professionale e l'Ufficio centrale per l'orientamento professionale hanno appurato, con l'aiuto di un sondaggio, la situazione vigente sul mercato dei posti di tirocinio nel mese di giugno 1999. Nel Cantone dei Grigioni questa situazione può essere definita nel complesso soddisfacente. Tendenzialmente nel settore artigianale-industriale vi è un numero sufficiente di posti di apprendistato vacanti, per contro risultano troppo pochi quelli esistenti nel campo dei servizi. Nelle seguenti professioni vi sono ancora posti di tirocinio liberi: alimentazione; ristorazione, industria alberghiera, economia domestica; abbigliamento, tessili, cuoio/pelle; bellezza, cura del corpo; industria tipografica; edilizia; installazioni tecniche per edifici; lavorazione del legno, arredamento per interni; automobili, biciclette, motociclette; elettrotecnica; lavorazione del metallo, produzione industriale; disegno tecnico; attività commerciali e vendita.
Questo quadro mostra che il mercato dei posti di apprendistato nel Cantone dei Grigioni si mantiene in buona forma e che i giovani hanno l'opportunità di seguire un tirocinio in un settore a loro piacimento o perlomeno in un ambito affine.
Benché non siano ancora disponibili gli ultimi risultati dell'inchiesta condotta quest'anno fra le ragazze e i ragazzi che concludono la scuola, le affermazioni precedenti sembrano, sulla base della crescente flessibilità dimostrata dai giovani, trovare conferma. Si distinguono le seguenti tendenze: allieve ed allievi con buon rendimento e interessati a livello pratico hanno spesso trovato un posto di tirocinio nella professione da loro desiderata. Scolare e scolari con minori doti scolastiche si sono invece visti costretti cercare la propria strada professionale ricorrendo ad un'alternativa. Straniere e stranieri non germanofoni con scarse conoscenze della lingua tedesca incontrano problemi nel trovare qualcosa di adatto. Ogni giorno giovani chiedono ragguagli all'orientamento professionale in merito a posti di tirocinio in settori quali l'informatica o come assistente di studio medico, impiegato di commercio (agenzia di viaggi), cuoco, impiegato specializzato in fotografia (da settimane in queste professioni non vi sono più posti di apprendistato vacanti) oppure s'informano circa altre varianti. Anche quest'anno una parte considerevole delle ragazze e dei ragazzi al termine dell'obbligo scolastico ha rinviato la scelta professionale e quale soluzione intermedia ha preferito frequentare il 10° anno di scuola.

Una situazione rassicurante grazie all'attiva analisi del mercato
Vista in un'ottica svizzera la situazione nel Cantone dei Grigioni è per diverse ragioni piuttosto rassicurante. Da un lato le aziende di tirocinio nella piccola e media industria continuano ad essere ben disposte ad offrire posti di apprendistato. Dall'altro si può pure constare che grazie alle misure prescritte nel quadro del decreto federale sui posti di tirocinio hanno potuto essere creati o mantenuti posti di apprendistato e che per merito della grande trasparenza dell'informazione sui posti di tirocinio ancora vacanti (attualmente ca. 5700 accessi) la ricerca di mercato è stata notevolmente semplificata.
Nei prossimi anni queste misure non saranno tuttavia sufficienti. L'Ufficio di formazione professionale, unitamente all'Ufficio centrale per l'orientamento professionale, sosterrà e solleciterà ulteriori progetti e provvedimenti volti ad incentivare e creare nuovi posti di tirocinio come pure a migliorare la situazione dei posti di apprendistato. I giovani, che manifestano problemi oppure non trovano un posto di tirocinio rispettivamente una possibilità di formazione, si rivolgono all'orientamento professionale della propria regione.
È possibile informarsi sui posti di apprendistato vacanti con inizio del tirocinio nell'estate 1999 consultando il sito Internet http://lena.gr.ch.
Organo: Ufficio di formazione professionale dei Grigioni
Fonte: it Ufficio di formazione professionale dei Grigioni
Neuer Artikel