Zum Seiteninhalt

Concorso nazionale Reportage sulla professione "Profilo di professionisti"

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Dal marzo del 1998 l'Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia (UFFT) eseguisce campagne di motivazione nell'ambito del decreto sui posti di tirocinio. A livello nazionale le attuali campagne sono accompagnate dal concorso "Profilo di professionisti". L'UFFT ha invitato assieme a sponsor rinomati le allieve e gli allievi del grado superiore a scoprire attivamente, mediante un concorso, la vita professionale. Numerosi gruppi e classi impegnate hanno presentato all'UFFT 360 avvincenti reportages professionali risultate da fondate ricerche, innumerevoli interviste, registrazioni su video e nastro, visite ad imprese ed esperienze di stage. Le premesse per il concorso erano semplici da rispettare: il portrait della professione doveva essere elaborato all'interno di un gruppo di almeno cinque allieve e allievi, al massimo da un'intera classe. La libera scelta comprendeva professioni che possono essere apprese mediante un tirocinio professionale. La forma delle presentazioni poteva essere scelta liberamente; per ogni contributo si chiedeva l'allestimento di un manifesto del formato B4 o A2. Le reportages dovevano essere sottoposte all'UFFT entro il 30 aprile 1999. Per le 360 reportages è stata eseguita una preselezione. 20 dei 360 lavori presentati sono stati onorati con un premio.
Il 2 luglio 1999 il grado superiore di Flerden-Urmein-Tschappina ha potuto prendere in consegna il primo premio tra i 20 migliori lavori per la sua opera presentata nella categoria: professione dell'ingegneria meccanica. Le allieve del grado superiore di Flerden-Urmein-Tschappina hanno scelto la professione di operatore in automatica ponendola al centro del loro lavoro mediante un manifesto di gran formato, un opuscolo e uno show con diapositive. Il lavoro è stato nominato quale vincitore di questa categoria dalla giuria composta di rappresentanti delle più importanti associazioni professionali nonché ulteriori specialisti. La scuola di grado superiore di Flerden-Urmein-Tschappina ha partecipato al concorso nell'ambito dell'insegnamento dell'opzione professionale eseguito comunemente dalla scuola di avviamento pratico e da quella secondaria. Grazie al grande impegno della classe e al lavoro innovativo svolto dagli insegnanti, il grado superiore di Flerden-Urmein-Tschappina ha potuto ricevere il 2 luglio 1999 a Berna il premio ammontante a 2'500 franchi. Non si è ancora deciso come sarà impiegato il premio ma la capacità innovativa della classe risolverà anche questo ulteriore problema.
Assieme alle allieve e agli allievi del grado superiore di Flerden-Urmein-Tschappina e ai rispettivi insegnanti, si rallegrano del premio vinto dalla classe grigionese naturalmente anche i responsabili della formazione professionale nel Cantone dei Grigioni. È segno che i Grigioni possono far fronte al concorso anche nell'ambito della scuola e mostra che i preparativi per l'opzione professionale nel Cantone vengono eseguiti ad alto livello. Avere vinto tale premio dimostra però pure che i lavori provenienti dal Cantone dei Grigioni sono rispettivamente onorati e che la serietà della formazione professionale nei Grigioni è tuttora molto alta.
Organo:Ufficio per la formazione professionale dei Grigioni
Fonte: it Ufficio per la formazione professionale dei Grigioni
Neuer Artikel