Zum Seiteninhalt

Nuovo piano per il salvataggio su strada con 19 punti di appoggio nel Cantone

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
19 delle attuali basi dei vigili del fuoco vengono designate quali punti di appoggio per il salvataggio su strada e conformemente equipaggiate. Dovranno garantire il servizio di emergenza su tutta la rete stradale cantonale.
Il Governo prende atto del rapporto dell'Assicurazione fabbricati (Ispettorato vigili del fuoco) concernente il piano per il salvataggio su strada nei Grigioni e approva i seguenti 19 punti di appoggio (in ordine alfabetico): Arosa, Bergün/Bravuogn, Davos-Platz, Disentis/Mustér, Ilanz/Glion, Klosters, Küblis, Lenzerheide/Lai, Pontresina/Puntraschigna, Poschiavo, Sta. Maria/Tschierv, St. Moritz/San Murezzan, Savognin, Scuol, Sils i.E./Segl, Silvaplana, Stampa, Zernez/Susch e Zuoz. Questi punti di appoggio provvederanno ad estrarre il più rapidamente e delicatamente possibile dai veicoli le eventuali vittime di incidenti e a prestar loro una tempestiva assistenza medica.
L'Assicurazione fabbricati del Cantone dei Grigioni si assume le spese una tantum pari a 175'000 franchi. La Protezione civile fornisce ai punti di sostegno, a mo' di prestito e gratuitamente, la necessaria attrezzatura del genio. Le spese ricorrenti per la formazione e l'aggiornamento ammontanti ad un importo forfettario di 40'000 franchi l'anno vanno a carico dell'Ufficio tecnico. I costi legati all'intervento delle organizzazioni che fungono da punti di sostegno vengono addebitati a quanti sono all'origine degli incidenti.

Aumentano le rette giornaliere per la cura psichiatrica
A seguito delle nuove rette giornaliere concordate con la Federazione cantonale degli assicuratori grigioni e valide dall'inizio del 1999, il Governo adegua la Tariffa delle Cliniche psichiatriche Waldhaus (Coira) e Beverin (Cazis) per chi paga di tasca propria. Le diarie per i pazienti cantonali vengono incrementate del 6 percento circa con effetto retroattivo all'inizio del 1999. Le aliquote per i pazienti extracantonali e stranieri sono calcolate sulla base della Convenzione degli ospedali della Svizzera orientale e per il 1999 non conoscono alcuna modifica.

Dai comuni
Se pur a determinate condizioni, è definitivamente approvato il progetto edilizio che prevede l'ampliamento della sede della scuola elementare a Cama (spese circa 2.2 milioni di franchi, sussidio edilizio del 18 percento). In linea di principio si accoglie inoltre il progetto preliminare per la costruzione di una palestra sportiva e polivalente a Vicosoprano (spese computabili circa 1.7 milioni di franchi, si prospetta un sussidio edilizio cantonale del 17.5 percento).
Vengono stanziati crediti dell'ordine complessivo di circa 5.4 milioni a favore di diversi progetti di edilizia stradale.

In materia di personale
Sina Bardill, nata nel 1966, di Luzein, residente a Scharans-Cresta, diviene, a partire dall'inizio di marzo 1999, direttrice dell'Ufficio di coordinamento per questioni di uguaglianza con un incarico al 50 percento.
Cancelleria di Stato dei Grigioni
Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria di Stato dei Grigioni
Neuer Artikel