Zum Seiteninhalt

Nomen est omen / Il nome quale provvidenza

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Esposizione nella biblioteca cantonale dal 7 agosto al 30 settembre 2000.

La Biblioteca cantonale Grigione allestisce piccole esposizioni, assolutamente prive di pretensioni, volte ad offrire al pubblico, a scadenze regolari, un'idea dei tesori in parte nascosti e degli oggetti poco conosciuti. Il punto di partenza dell'attuale esposizione dal titolo "Nomen est omen / Il nome quale provvidenza" è l'incontro con il libro di Richard Katz "Spass mit Hunden".
A chi non è mai successo di essere confrontato con un nome strano che spesso sta in un rapporto fatidico o sorprendente con la persona o l'opera di quest'ultima? Non importa in tale contesto se è il nome a caratterizzare la persona o se è la persona che cerca di rendere giustizia al significato del proprio nome.
Poiché la Biblioteca cantonale ha già di per sé a che fare con libri, ha rivolto di recente la propria attenzione sui rapporti tra autori e titoli "degni di nota". Dopo un'attenta ricerca ha scoperto circa 50 titoli che vengono qui di seguito presentati.
Alcuni di questi titoli rendono perplessi come ad es. l'opera di Walter Friedensburg sulle guerre d'indipendenza italiane, altri sono più divertenti come il "Lehrbuch der pathologischen Gewebelehre" di Eduard Rindfleisch. Ad alcuni farà ridere l'opuscolo di Rudolf Kiffmann "Echte Gräser", e nel caso della storia kitsch di Arthur Bitter "Zuckersüsse Herzen" ci si deve proprio chiedere se "Bitter" non sia piuttosto uno pseudonimo.

La Biblioteca cantonale Grigione vi augura buon divertimento nel visitare questa esposizione.

Organo: Biblioteca cantonale Grigione
Fonte: it biblioteca cantonale Grigione

Neuer Artikel