Zum Seiteninhalt

Contributi alla cultura

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Vengono prestati contributi e garanzie al deficit per una somma complessiva di 187'700 franchi alle seguenti opere e manifestazioni culturli:
-Tre produzioni proprie della Klibühni nel 2001,
-Manifestazioni musicali e letterarie del Kulturkreis Arosa nell'inverno 2000/01,
-Programma culturale della Chesa Planta Samdan nell'inverno 2000/01,
-Programma culturale "klup" per allieve ed allievi nel Centro dei Grigioni,
-Esecuzione musicale "Arche Noah" di Benjamin Brittens dal 26 al 28 gennaio 2001 a Coira da parte di giovani musiciste e musicisti grigionesi,
-Rappresentazione del Musical-Performance "Die Alpen" dal 3 al 6 maggio 2001 nell'Arena di Caziz da parte del Coro della Scuola cantonale,
-Rappresentazione della passione "Pasio nova" di Giovanni Netzer dal 28 settembre al 14 ottobre 2001 a Savognin,
-Concerti del Chor mischedau Trin e del Chor viril Alpina Cuera del 28/19 novembre 2000 a Trin e Malans,
-Stagione concertistica 2000/01 del Konzert-Studio Chur,
-Serie di concerti 2000/01 del Klassik Forum Coira,
-Programma autunnale 2000 del Folk-Club Chur,
-Concerti autunnali 2000 del Jazz Club Chur,
-Produzione di un CD e di un video-clip musicale di José Federspiel, Domat/Ems,
-Produzione di un CD del musicista di Coira Lou Geniuz,
-Produzione del documentario "Saharig" di Robert Ralston jr., Coira
-Edizione del volume di poesie "Ei para l'alva" di Martin Fontana, Flims, ad opera della Renania,
-Edizione del libro "La veta culturala da Zignau" di Mathias Deflorin, Zignau,
-Sostegno dell'anno d'esercizio 2000 dell'associazione Ludoteche Grigioni, e
-Pubblicazione del volume della riunione "Bündnerisch-Tirolerische Nachbarschaft".

Prese di posizione all'attenzione della Confederazione
Il Governo si esprime fondamentalmente in senso positivo per quanto concerne il disegno della legge federale sulla ripartizione dei valori patrimoniali confiscati. S'intendono i denari conseguiti da attività criminale (ad es. denaro da droga, riciclaggio di denaro, criminalità organizzata e criminalità economica). Grazie all'intensa lotta contro questo tipo di criminalità, i denari sequestrati sono fortemente aumentati. La ripartizione di questi valori tra gli enti coinvolti nella procedura penale acquista una crescente importanza. Si tratta nel merito di indennizzare adeguatamente le loro spese, promuovere la collaborazione e sminuire i conflitti relativi alle competenze. Contrariamente al disegno di legge, il Governo grigione è dell'avviso che la Confederazione debba essere resa partecipe soltanto laddove ha effettivamente reso delle prestazioni.
Nel contesto delle previste modifiche dell'ordinanza sulla limitazione dell'effettivo degli stranieri il Governo sottolinea che, in considerazione dell'importanza del turismo per il Cantone dei Grigioni, la politica degli stranieri della Confederazione è d'importanza esistenziale. Si costata con rammarico che la politica inerente al mercato del lavoro della Confederazione si orienta in prima linea a secondo delle esigenze dei centri economici e che vengono trascurati i bisogni specifici dei cantoni di montagna e turistici. S'invita il Consiglio federale a non dimenticare che le regioni di montagna e turistiche costituiscono altrettanto una parte dell'insieme dell'economia nazionale svizzera. L'economia pubblica regionale è in grado di prosperare soltanto se la politica del mercato del lavoro si orienta pure verso gli interessi regionali. Si richiede di estendere l'impiego di lavoratrici e lavoratori per il settore alberghiero e sanitario anche ai paesi non (ancora) membri dell'UE. Le innovazioni previste sono legate all'entrata in vigore della convenzione di libero passaggio con l'UE. Contemporaneamente all'apertura, passo per passo, verso l'UE si vuole limitare la migrazione da altri paesi a personale direttivo, specialiste e specialisti nonché personale altamente qualificato.

Dai comuni
Si approva in linea di massima il concetto/progetto preliminare generale per la trasformazione e il risanamento delle case B e C dell'Ospedale retico cantonale e regionale di Coira. L'onere d'investimento viene limitato a 12 milioni di franchi. Alle spese di costruzione viene prospettato un sussidio cantonale del 70 per cento, ai costi per le attrezzature uno del 50 per cento e del 90 per cento per le sole installazioni del centro.
Il concetto/progetto preliminare generale della Evang. Alterssiedlung Masans, Coira, per il risanamento, la trasformazione e l'annesso della casa di riposo per anziani in una casa di cura e per anziani viene in linea di massima approvato. I costi complessivi vengono stimati a 9.9 milioni di franchi. Viene prospettato un sussidio cantonale del 53 per cento.
Sono approvate le revisioni parziali delle pianificazioni locali di Andeer, Fideris, Fürstenau, Samnaun e Vals.

Fonte: Governo
Organo: it Cancelleria di Stato dei Grigioni

Neuer Artikel