Zum Seiteninhalt

Si aprono nuove porte per il perfezionamento professionale dei docenti

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nell'autunno 1999 il Governo retico ha riconosciuto alcuni progetti di sviluppo scolastico quali tematiche centrali del perfezionamento professionale dei docenti. Dall'inizio del 2000 diversi gruppi di progetto sono all'opera per elaborare concetti incentrati sull'offerta.
Le scuole devono ricevere dal Cantone un supporto ottimale nella messa in pratica dei progetti di sviluppo scolastico. Le persone interessate e attive presso la scuola locale, vale a dire l'autorità scolastica e il corpo insegnante, sono chiamate ad accordarsi su quale dei seguenti progetti brevemente illustrati dovrà essere realizzato.

"Riforma grigione del grado superiore"

Le scuole secondarie e quelle di avviamento pratico potrebbero collaborare in maniera molto maggiore. Nel grado superiore della scuola popolare grigione si fa uso, sebbene con una certa esitazione, delle ampliate possibilità strutturali. Un gruppo cantonale ha pertanto messo mano all'elaborazione di concrete modalità di aiuto nella messa in pratica di progetti. Non si tratta di inventare chissà quali novità, occorre piuttosto immettere esperienze e materiali nel circuito che serve da sostegno a docenti e autorità impegnati in questo progetto di natura strutturale. Nel marzo 2000 in tutti i distretti d'ispezione scolastica verrà presentato un CD ROM sulla riforma del grado superiore. Da un lato gli insegnanti della scuola elementare e del grado superiore ricevono informazioni dettagliate, dall'altro il CD ROM rappresenta un valido ausilio per la concretizzazione della riforma. Nel corso dei prossimi tre anni ai docenti interessati dovrà essere accordata l'opportunità di familiarizzare con il nuovo sistema frequentando corsi cantonali per quadri. Gli insegnanti dovranno beneficiare di moduli di formazione che permettano loro di realizzare questo processo di team e di sviluppo scolastico nella propria sede scolastica.

"Promuovere e valutare globalmente"

Il Dipartimento dell'educazione è chiamato a cooperare affinché nei prossimi anni il promovimento e la valutazione globale degli allievi vengano applicati in tutte le classi e in tutti i gradi della scuola popolare del nostro Cantone. Il segnale di partenza per questo ampio e, pedagogicamente parlando, fondamentale processo di sviluppo scolastico coinciderà con l'introduzione, prevista per l'anno scolastico 2000/2001, di nuove pagelle per la scuola popolare grigione. Per la prima volta le nuove pagelle renderanno possibile, accanto al giudizio tradizionale, una valutazione globale degli allievi. Il team cantonale a capo del progetto provvederà, oltre che all'aggiornamento professionale degli insegnanti, a preparare offerte di sostegno e di perfezionamento rivolte ai docenti e alle scuole dei Grigioni. In tutti i distretti d'ispezione scolastica verranno organizzate manifestazioni informative atte ad illustrare le pagelle, le direttive sulla promozione come pure le offerte di sostegno. Proprio in questi giorni tutte le sedi scolastiche riceveranno i moduli d'iscrizione al corso per quadri. Cinquanta docenti interessati al promovimento e alla valutazione globale avranno l'opportunità di seguire una formazione che li abiliterà a tenere a loro volta dei corsi. Il perfezionamento professionale, impartito a livello cantonale, offre a questi docenti uno spettro di corsi che garantisce una solida formazione di base. Ultimata la necessaria istruzione questi insegnanti sono legittimati a pilotare e seguire i processi di sviluppo in seno alla scuola locale.

"Assistenza di giovani insegnanti"

La consulenza e l'assistenza di giovani insegnanti costituisce una parte integrante essenziale del lavoro svolto dagli ispettorati scolastici. Le ambiguità riscontrate nell'assistenza effettuata da ispettorati di grado e specialistici e la speranza di sfruttare sinergie e di sgravare le singole persone, hanno indotto gli ispettorati ad elaborare un concetto collettivo per l'assistenza di giovani docenti. Sulla base di questo documento e della ristrutturazione del perfezionamento degli insegnanti grigionesi è nato il progetto "JUBE". Questa sigla sta per l'espressione tedesca "JUnglehrpersonen-BEtreuung" a livello di scuola dell'infanzia e di scuola popolare nel primo e nel secondo anno di attività. Un gruppo di tre persone tenta di coordinare, in una fase di sperimentazione di due anni, questo tipo di assistenza in seno alle diverse istituzioni del servizio scolastico. In questo modo si mira a creare le basi per una futura assistenza di giovani docenti nel quadro della scuola universitaria professionale a carattere pedagogico. Un ulteriore obiettivo del progetto JUBE consiste nel sostenere e facilitare l'approccio alla professione d'insegnante.

"Formazione di direttori di scuola"

Il gruppo che si occupa del progetto "formazione di direttori di scuola" ha il compito di redigere un concetto cantonale per la formazione e l'aggiornamento di direttori di scuola. Questa istruzione deve avere carattere modulare e puntare ad una certificazione intercantonale. Nel corso di una prima fase verranno analizzate e confrontate fra loro le offerte di formazione esistenti in Svizzera. Dai risultati che conseguiranno il gruppo di progetto svilupperà un concetto di formazione per i Grigioni, il quale dovrà tener conto delle esperienze finora fatte con le direzioni scolastiche nonché delle particolari condizioni vigenti nel Cantone. Per garantire la certificazione è d'obbligo una stretta collaborazione con altri cantoni. Allo stesso tempo verrà pure allestito un elenco di requisiti per direzioni scolastiche al quale la formazione dovrà attenersi. Entro la fine del 2000 verranno presentate al Dipartimento dell'educazione possibili modelli di formazione unitamente ad un preventivo dei costi, un preventivo dei finanziamenti e un concetto informativo.

Sintesi

Gli organi addetti al perfezionamento professionale dei docenti e la commissione incaricata dei corsi sperano vivamente che questi ragguagli e queste offerte di corsi siano in grado di sostenere in maniere semplice e mirata i processi di sviluppo nelle singole scuole.
Organo: Dipartimento dell'educazione dei Grigioni
Fonte: it Dipartimento dell'educazione dei Grigioni
Neuer Artikel