Zum Seiteninhalt

Somministrazione di eroina sotto controllo medico a persone gravemente dipendenti presso l'Ambulatorio di Coira

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nell'estate del 2000 la Clinica psichiatrica Beverin ha aperto a Coira un ambulatorio regionale. Questo comprende 30 posti ed è in grado di consegnare dell'eroina a tossicodipendenti gravi. Il Governo ha approvato il concetto di gestione per il trattamento basato sull'eroina.
L'obiettivo del trattamento basato sull'eroina consiste nel ridurre il consumo di stupefacenti e di incrementare l'astinenza dalle droghe. L'eroina può essere adottata laddove le altre forme di trattamento hanno fallito o le condizioni di salute degli interessati non permettono altre terapie. Per essere ammessi al trattamento basato sull'eroina i tossicodipendenti devono adempiere i seguenti criteri: dipendenza da eroina da almeno due anni, età minima di 18 anni, almeno due tentativi falliti di trattamento e carenze dovute al consumo della droga in ambito medico, psicologico e/o sociale.
Nei Grigioni vivono circa 20 persone gravemente dipendenti, nei distretti san gallesi di Sargans e Werdenberg circa 15-20 persone. Se sarà possibile trovare un immobile appropriato nelle vicinanze della stazione di Coira la maggior parte delle persone interessate sarà in grado di raggiungere l'ambulatorio entro 30 minuti. Ciò è particolarmente importante in quanto la somministrazione di eroina deve in linea di massima svolgersi nel luogo di distribuzione dove le/i pazienti si recheranno dalle due alle tre volte al giorno. Il penitenziario di Realta è inoltre interessato ad offrire dieci posti di terapia per detenuti dipendenti dall'eroina. Gli eroinomani provenienti da regioni distanti hanno la possibilità di avvalersi provvisoriamente dell'offerta di abitazione concomitante ed assistita dell'associazione "Überlebenshilfe" di Coira e di così affrontare la terapia basata sull'eroina. Il loro trattamento si limita pertanto momentaneamente alle terapie finora offerte (ad es. somministrazione di metadone). Il concetto per il trattamento a base di eroina dei Grigioni è stato elaborato in collaborazione con il medico cantonale, l'Ufficio del servizio sociale e la Clinica Beverin. Esso si basa sui quattro pilastri della politica in materia di droghe del Consiglio federale e cioè: prevenzione, terapia, aiuto alla sopravvivenza e repressione. Il trattamento basato sull'eroina è attribuito al pilastro relativo alla terapia.
L'apertura dell'Ambulatorio di Coira è prevista per l'estate del 2000. Questo però a condizione che il Gran Consiglio stanzi i necessari crediti suppletivi e che il Canton San Gallo e le assicurazioni malati co-finanzino il progetto. Per il Cantone dei Grigioni ne dovrebbero risultare spese annue pari a circa 100'000 franchi. I primi tre anni sono considerati quale fase di sperimentazione. Se questa fornirà buona prova, l'Ambulatorio potrà essere istituito in modo definitivo.
Da un punto di vista complessivo, il trattamento basato sull'eroina porta grandi vantaggi sia agli interessati sia alla popolazione. Vengono infatti migliorati la qualità di vita e l'integrazione sociale, la salute e inoltre conseguiti risparmi nell'ambito della terapia ospedalizzata.
Cancelleria di Stato dei Grigioni
Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria di Stato dei Grigioni
Neuer Artikel