Zum Seiteninhalt

L'Ufficio per questioni di uguaglianza lancia la pubblicazione "IBLICK"

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nel suo terzo rapporto annuale l'Ufficio cantonale per questioni di uguaglianza effettua un flashback su un anno di intensa attività e fissa i punti chiave per l'operato futuro. L'obiettivo principale consisterà nell'incentivare la sensibilità per tematiche che riguardano la parificazione dei sessi.
Il rapporto annuale 1999 comprende un elenco delle diverse attività dell'Ufficio per questioni di uguaglianza. Lo spettro spazia dall'informazione e dalla consulenza, alla collaborazione nella stesura di atti legislativi fino alle questioni interne. Viene soprattutto illustrato un numero considerevole di progetti nei settori politica/vita pubblica, autorità e amministrazione, relazioni pubbliche e istruzione. Che i progetti siano al centro dell'operato dell'Ufficio non è cosa casuale. Soltanto approfondendo le varie problematiche concrete è possibile attuare dei cambiamenti. Anche in questo ambito la (moderna) parola magica è "persistenza".
Quale esempio nel campo dell'istruzione citiamo la questione della parificazione dei sessi nel materiale didattico, caratterizzata dalle seguenti domande, affrontate e discusse su invito dell'Ufficio per questioni di uguaglianza fra il corpo insegnante e gli autori dei testi didattici: Come si presentano i supporti didattici in materia di linguaggio, ruolo della donna e dell'uomo nonché di stereotipi sessuali? A cosa è bene prestare attenzione se si vuole conseguire un materiale d'insegnamento all'insegna della parificazione dei sessi? Nei Grigioni si rispettano questi aspetti all'atto di elaborare nuovi testi didattici?
Per sua stessa natura un rapporto annuale è breve e viene stampato una volta l'anno. Onde soddisfare il bisogno di informazioni supplementari l'Ufficio per questioni di uguaglianza ha deciso di pubblicare a scadenze regolari una circolare dal nome "IBLICK". Due o tre volte l'anno questa pubblicazione si soffermerà sui progetti in corso, sulle richieste più frequenti e sulle tematiche d'attualità. In questa maniera gli interessati potranno farsi un quadro delle attività dell'Ufficio. Tramite l'opuscolo "IBLICK" si vuole consolidare l'operato dell'Ufficio cantonale per questioni di uguaglianza ed incrementarne la notorietà. "IBLICK" assolve così uno dei compiti principali dell'Ufficio, vale a dire l'incentivazione ampia e mirata della sensibilità per questioni relative alla parificazione dei sessi.
Se desiderate abbonarvi gratuitamente al rapporto annuale e a "IBLICK" o richiederne alcuni numeri, potete rivolgervi all'Ufficio cantonale per questioni di uguaglianza, tel. 081 257 35 70, e-mail: Sina.Bardill@stagl.gr.ch.

Organo: Ufficio per questioni di uguaglianza dei Grigioni
Fonte: it Ufficio per questioni di uguaglianza dei Grigioni
Neuer Artikel