Zum Seiteninhalt

Provare da soli i veicoli del futuro

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
In occasione dell'aperitivo sull'energia di mercoledì prossimo degli esperti offriranno impressioni e informazioni sul futuro della mobilità. In primo piano si situano i margini di manovra personali, di cui ogni persona può approfittare privatamente o nella professione. Prima e dopo l'aperitivo vi sarà la possibilità di provare da soli i veicoli innovativi ed ecologici.
Mercoledì 17 maggio 2000, a partire dalle ore 17.00 presso la Scuola universitaria tecnica e di architettura a Coira avrà luogo un aperitivo sull'energia. Tra le persone che prenderanno la parola citiamo: Werner Glünkin, (capo del Servizio trasporti pubblici dei Grigioni), Ernst Bachmann (capo del settore marketing e produzione della FR), Sabine Ziegler (Mobility CarSharing Schweiz) e Paul Hasler (Carlos GmbH).

Mobilità in tutti i settori

Il traffico viaggiatori, merci e di notizie è una componente irrinunciabile della nostra società. Negli ultimi 50 anni il traffico passeggeri ad esempio è aumentato in Svizzera di otto volte. Oggi vengono percorsi circa 100 miliardi di chilometri per persona all'anno. Ciò significa che ogni giorno giriamo attorno alla terra circa 5'500 volte. Il traffico durante il tempo libero (60 percento) è già oggi al primo posto. Nei Grigioni esso corrisponde addirittura al 72 percento dell'intero traffico motorizzato. La mobilità è un fenomeno a più strati. Una politica dei trasporti orientata verso il futuro abbisogna perciò di una visione globale. Oltre a miglioramenti della tecnica occorreranno anche cambiamenti nel comportamento degli utenti della strada. Non si tratta pertanto di una rinuncia unilaterale all'automobile, ma di una sensata combinazione delle diverse possibilità di trasporto e di un'eliminazione finalizzata degli effetti negativi.

Nuove offerte della Ferrovia Retica

Il rappresentante della FR presenterà nuove offerte per gli utenti indigeni e i turisti. Di che tipo sono i progetti in occasione di grandi manifestazioni come ad es. la maratona sciistica engadinese? Come collabora la FR con gli impianti di risalita, le organizzazioni turistiche o gli organizzatori di manifestazioni sportive? I trasporti pubblici possono essere integrati nelle offerte turistiche e del tempo libero? Per il traffico pendolare dovrà essere ottimizzato non solo il trasporto con il treno, ma anche l'intera catena di trasporto da casa al posto di lavoro.

Dividere l'automobile con altri

Che cos'è il CarSharing? CarSharing è la continuazione individuale dei trasporti pubblici. Laddove non è più possibile proseguire con il tram, il bus o la ferrovia, Mobility (una volta Autoteilet) mette a disposizione su richiesta un'automobile, che può essere utilizzata come una vettura privata, senza che essa appartenga alla persona che la usa.
CarSharing era nata nel 1987 come una semplice idea di alcuni idealisti, sviluppandosi poi fino a diventare un'importante impresa a livello svizzero, che occupa oggi 120 tra collaboratrici e collaboratori. Invece di viaggiare con una vettura propria, gli oltre 32'000 clienti utilizzano vetture della Mobility, che è una cooperativa.
Oggi è possibile utilizzare oltre 1'300 vetture Mobility stazionate in 700 località (300 comuni) della Svizzera. La prenotazione avviene semplicemente per telefono o via internet, 24 ore su 24. Questa cooperativa completa i trasporti pubblici, dato che l'automobile deve essere utilizzata soltanto laddove finisce l'efficienza dei trasporti pubblici.
Anche nei Grigioni Mobility va molto di moda. Vi sono già a disposizione in totale 18 vetture a Coira, Davos, Domat/Ems, Klosters, Landquart, Samedan, Schiers, Scuol e Thusis.

Il traffico privato e i trasporti pubblici diventano partner
I progetti della Carlos GmbH sono oggi ancora futuristici: i trasporti pubblici e il traffico privato dovranno unirsi e completarsi a vicenda. Il progetto funziona alla stregua di un bus a fermata su richiesta. Ogni persona è autorizzata a viaggiare con altre o a prendere a bordo viaggiatori. Questo progetto viene sperimentato nella regione di Burgdorf come progetto pilota ad opera delle linee-bus regionali. Con 14 fermate in totale dovrà essere verificata l'idoneità pratica del progetto.

Guida all'acquisto coscienzioso di un'automobile

Verrà pure presentata la lista appena pubblicata delle vetture ecologiche. Circa 450 modelli della classe "vetture piccole" fino alla classe "berline famigliari" sono valutati in detta lista secondo il loro inquinamento ambientale. I criteri di valutazione adottati sono la produzione di sostanze tossiche, il consumo di carburante nonché il carico per le persone causato dal rumore e da sostanze che favoriscono il cancro.

Viaggi di prova

Sapete che cos'è un Flyer, o avete già provato un Twike? Entrambi sono veicoli urbani innovativi, con cui ci si sposta velocemente ed ecologicamente. In occasione del citato aperitivo questi veicoli potranno essere non solo ammirati, ma anche provati.
Gli annunci devono essere inviati alla Scuola universitaria tecnica e di architettura, Ringstrasse, 7000 Coira, fax 081-286 24 00. Entrata dieci franchi. I media sono cordialmente invitati a partecipare alla manifestazione.
Informazioni:
- Andrea Lötscher, Ufficio dell'energia dei Grigioni, Coira, tel. 081-257 36 30
- Eric Bush, Bush Energie GmbH, Felsberg, tel. 081-252 63 64
Organo: Ufficio dell'energia dei Grigioni
Fonte: it Ufficio dell'energia dei Grigioni
Neuer Artikel