Navigation

Inhaltsbereich

Si fa strada un sistema innovativo d'isolamento termico

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
In occasione dell'"Energie-Apéro" del 28 agosto prossimo verranno presentati diversi materiali innovativi impiegati nell'isolamento termico. La tecnica del vuoto diventa vieppiù interessate anche per l'edilizia, soprattutto laddove vi è poco spazio le facciate, i pavimenti e i soffitti possono essere isolati con questa tecnica in modo estremamente efficace. Anche per quanto riguarda le finestre sono stati sviluppati nuovi metodi per migliorarne l'isola-mento termico. Entro questo nuovo tipo di finestre con elevato grado d'isolamento termico sono fissati dei fogli stratificati che riducono drasticamente le fughe di calore.

Hanspeter Eicher (Eicher & Pauli AG) informerà sullo stato della tecnica d'isolamento mediante vuoto e sulle relative tendenze. Negli ultimi anni è stato costruito un numero sempre maggiore di edifici a basso consumo di energia, nei quali gli spessori d'isolamento variano tra i 20 e i 40 cm. Ciò che oggi è ancora un'eccezione, un domani diventerà uno standard, soprattutto se si riuscirà nell'intento di ottenere il medesimo effetto d'isolamento con pareti esterne notevolmente più sottili.
Nel campo del risanamento ci si trova di fronte sovente a situazioni in cui o il posto è costoso o esso manca del tutto per poter conseguire un isolamento termico conforme agli standard in vigore.

Bruno Arnold (ZZWANCOR AG) mostrerà delle lastre per l'isolamento sotto vuoto con le quali si ottiene un isolamento termico superiore (fattori da 5 a 10) rispetto ai materiali d'isolamento convenzionali. Con procedimenti produttivi più all'avanguardia e tecniche più moderne che prevedono l'im-piego di fogli oggi si è in grado di produrre lastre per isolamento mediante vuoto che svolgono la loro funzione per molti decenni. Questa tecnica innovativa diventa perciò interessante anche per il settore edilizio.

Rolf Kissling (HFF Häring Fenster und Fassaden AG) illustrerà gli sviluppi essenziali nella realizzazione di finestre con elevato grado d'isolamento termico, che possono essere installate sia negli edifici nuovi che in quelli sottoposti a risanamento. Un eccellente risanamento si ottiene mediante l'applicazione di fogli trasparenti e resistenti agli strappi, che vengono fissati nelle intercapedini dei vetri.

L'impiego di materiali per l'isolamento termico è sempre più in uso. Quali esempi si possono citare gli edifici scolastici di Malix (GR) e Schwerzenbach (ZH), la speciale costruzione di Stäfa (ZH) ed il risanamento dello stabile amministrativo EBL a Liestal (BL).

L'"Energie-Apéro" dell'Ufficio dell'energia del Cantone dei Grigioni avrà luogo mercoledì, 28 agosto 2002 alle ore 17.00, presso la Scuola universitaria per la tecnica e l'economia di Coira. Alla manifestazione interverranno il dott. Hanspeter Eicher (Eicher & Pauli AG), Bruno Arnold (ZZWANCOR AG) e Rolf Kissling (HFF Häring Fenster und Fassaden AG).

Organo: Ufficio dell'energia
Fonte: it Ufficio dell'energia
Neuer Artikel