Navigation

Inhaltsbereich

Nei prossimi giorni arriverà in tutte le case il secondo numero del giornale sulla Costituzione

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Dopo che il Governo ha licenziato il progetto sulla nuova Costituzione cantonale e dopo averlo rinviato al Gran Consiglio, ora tutti gli abitanti dei Grigioni vengono informati sulle novità in cantiere attraverso la seconda edizione di "Viva la Grischa - Il giornale sulla nuova Costituzione cantonale". La votazione popolare è prevista nel corso del 2003.
La Costituzione cantonale tocca tutte le cittadine e i cittadini poiché essa pone le basi della convivenza civile nel Cantone alpino e trilingue dei Grigioni. Si tratta dei diritti fondamentali del Popolo così come delle strutture degli organi statali e di molto altro. Per informare l'opinione pubblica sui progressi e sullo stadio raggiunto dalla revisione totale della Costituzione cantonale, nei prossimi giorni verrà recapitata in tutte le case dei Grigioni la seconda edizione di "Viva la Grischa - Il giornale sulla nuova Costituzione cantonale". Tra le altre cose, il giornale dà delle risposte alle seguenti domande: perché occorre una riforma, quali passi ha già compiuto il progetto e cosa cambierà? Come già in occasione della prima edizione, l'opinione pubblica potrà esprimersi sui temi più vari della nuova Costituzione cantonale indirizzando le proprie opinioni a una "cassetta postale" allestita appositamente. La votazione popolare sulla nuova Costituzione cantonale si svolgerà nel corso del 2003.

Organo: Segreteria della Costituzione dei Grigioni
Fonte: it Segreteria della Costituzione dei Grigioni
Neuer Artikel